Come condire i fagiolini?

Come condire i fagiolini?

I fagiolini sono uno degli ortaggi più popolari al mondo. Sono facili da trovare e carine nel piatto, ma non sono le verdure più gustose. Il loro sapore relativamente sottile li rende perfetti come tela bianca per tutti i tipi di condimenti.

Mentre la scelta dei condimenti è principalmente una questione di gusto, alcuni sono considerati più appropriati di altri. Ecco uno sguardo ad alcuni dei migliori condimenti per i fagiolini.

Aglio

I fagiolini sono il mezzo perfetto per le note saporite e pungenti dell’aglio. Lontano cugino della cipolla, l’aglio ha un sapore che ricorda un po’ quello della cipolla, oltre ai suoi aromi sulfurei. Questi sapori funzionano bene con i fagiolini.

Potete condire i vostri fagiolini con aglio in polvere, aglio tritato o chiodi di garofano interi schiacciati. Ogni forma funziona bene, ma alcune possono essere più efficaci a seconda di come vengono cucinate. Nella maggior parte dei casi, la scelta è semplicemente una questione di preferenze.

Cipolla

Come l’aglio, le cipolle danno ai fagiolini una gustosa nota umami. Le cipolle funzionano altrettanto bene con i fagiolini che con la maggior parte dei condimenti usati tradizionalmente su di essi.

Come l’aglio, puoi condire i tuoi fagiolini con cipolla in polvere o cipolla fresca.

Chili in polvere

Il chili in polvere è probabilmente la miscela di spezie preferita in America. Originario del Texas, il suo scopo principale era quello di rendere il condimento del chili con carne più facile per i cuochi domestici.

Consiste di peperoncino, cumino, origano e una lista variabile di altre erbe e spezie. Si è scoperto che queste spezie sono deliziose su una vasta gamma di cibi, compresi i fagiolini.

Le note complesse e piccanti che caratterizzano il chili in polvere possono dare ai fagiolini un po’ di calore e allo stesso tempo renderli più saporiti.

Basilico

Il basilico è un membro della famiglia della menta. Ha il vantaggio di dare ai fagiolini un tocco colorato ed erbaceo.

È meglio usare il basilico fresco per i fagiolini; è anche consigliabile aggiungerlo negli ultimi secondi di cottura. Il basilico non cuoce bene per lunghi periodi di tempo.

Pesto

Il pesto è una miscela di basilico, olio di oliva, pinoli e parmigiano. Si può comprare già pronto, ma è relativamente facile da fare da soli.

Il pesto agisce come un condimento completo; basta mescolarlo con fagiolini al vapore o in padella. Non c’è bisogno di aggiungere altro.

Con il pesto, si ottiene il sapore del basilico e gli altri ingredienti che lavorano insieme perfettamente con i sapori più tenui dei fagiolini.

Limone

Il succo e la scorza di limone sono entrambi ottimi compagni per i fagiolini. Spremete semplicemente un limone sui vostri fagiolini appena prima di servirli, o spruzzate un po’ di scorza in cima. Potete usare il succo di limone da solo o come base per una miscela di spezie.

Il carattere fruttato e piccante del succo di limone dà ai fagiolini un sapore pulito e pungente, mentre permette di esaltare le altre spezie che si usano. La scorza di agrumi dà risultati simili.

Semi di sesamo

I semi di sesamo hanno il vantaggio particolare di migliorare la presentazione di molti piatti. Se li spargete sui vostri fagiolini, danno loro un bell’aspetto mentre aggiungono una piacevole croccantezza e un leggero sapore di noce.

error: Contenuto protetto!