Come condire la pizza?

Come condire la pizza?

La pizza è un piatto popolare in tutto il mondo. Fa appello sia a quelli con palati sofisticati che a quelli con gusti più semplici. Se vuoi imparare a fare la pizza con un sapore autentico o sperimentare nuove ricette, devi conoscere i migliori condimenti per pizza.

Origano

L’origano è un membro della famiglia della menta ed è un’erba fondamentale negli armadietti delle spezie della maggior parte dei cuochi. Il suo status di erba indispensabile non è solo per il suo ruolo nella cucina italiana. L’origano offre un sapore pungente, saporito, terroso e mentoso che è estremamente versatile.

Questa erba si abbina bene ad altre spezie salate come quelle comunemente usate sulla pizza, così come ai condimenti popolari della pizza come il salame e il prosciutto. L’origano è l’aroma principale nella maggior parte delle ricette di salsa per pizza, tanto che può essere considerato l’erba della pizza per eccellenza.

Basilico

Come l’origano, il basilico fa parte della famiglia della menta ed è molto popolare nella cucina italiana. Il basilico può essere usato in quasi tutte le ricette che includono l’origano. Le due erbe si completano a vicenda ma sono anche compatibili con i gustosi ingredienti che compongono la pizza.

Il basilico conferisce una nota erbacea più mite dell’origano. Il basilico fresco è menta ed erbe con note di liquirizia, mentre il basilico secco è paragonabile a una miscela di menta e timo secchi. Il basilico può essere usato sia nella salsa di pomodoro che come guarnizione. Quando si usa il basilico come guarnizione, è comune usare le foglie fresche.

Rosmarino

Il rosmarino è un altro parente della menta che è molto popolare in Italia. Anche se il rosmarino non è comunemente associato alla pizza come il basilico e l’origano, si fonde bene con tutti i sapori che si trovano in una ricetta tradizionale. Il rosmarino è di solito usato nella salsa piuttosto che come condimento, anche se può anche essere presente in alcune varietà di salumi italiani usati sulla pizza.

Aglio

L’aglio è un ingrediente molto versatile che può essere usato come condimento per la pizza; tuttavia, è più comune usarlo per insaporire la salsa. Altamente aromatico, l’aglio fornisce una nota afosa e terrosa alla pizza e si abbina bene con tutte le carni e le verdure comunemente usate come guarnizione.

Parmigiano

Mentre il formaggio tipicamente usato sulla pizza è la mozzarella, il parmigiano viene spesso aggiunto per migliorarne il sapore. Il parmigiano è noto per essere un’eccellente fonte di sapore umami, sia carnoso che salato. La sua consistenza è secca e granulosa, quindi tende a sbriciolarsi quando viene grattugiato. Può essere usato per esaltare il sapore della carne usata come guarnizione, come il prosciutto, la pancetta o il salame piccante, o come guarnizione su una pizza vegetariana.

Fiocchi di peperoncino rosso

Anche se la pizza è tradizionalmente un piatto molto mite, i fiocchi di peperoncino rosso possono essere usati per aggiungere un tocco piccante a una pizza un po’ insipida. Come per quasi tutti gli altri cibi salati, il calore dei peperoncini rossi è il complemento perfetto per il formaggio, la carne e le verdure. Il contenuto di latticini del formaggio, così come il contenuto di grassi del salame od il chorizo, possono aiutare a diluire la capsaicina ed evitare che sia troppo travolgente. La capsaicina è il composto chimico responsabile del calore nei peperoncini.

error: Contenuto protetto!