Come condire il pollo?

Come condire il pollo?

Quali erbe e spezie vanno bene con il pollo? La risposta è semplice: quasi tutto! Il pollo, e più specificamente il petto di pollo, è l’unica varietà di carne che funziona bene con quasi tutti gli aromi. Ecco alcuni dei migliori condimenti per accompagnare il tuo pollo.

Pepe al limone

Il pepe al limone è una semplice miscela di pepe nero macinato con scorza di limone. La combinazione dell’asprezza della scorza di limone e il calore del pepe nero funziona bene con molti piatti, ma nessuno meglio del pollo.

Funziona bene con la maggior parte degli altri condimenti che potete usare sul vostro pollo, compresi aglio e cipolla. Inoltre, il pepe al limone è più facile da trovare rispetto ad altre miscele di spezie più complesse.

Cumino

Il cumino è la spezia latinoamericana per eccellenza. Si trova in molti, se non nella maggior parte dei piatti messicani. Il cumino si trova in quasi tutti i piatti di carne messicani, compresi i tacos, e in quelli che contengono pollame, come il pollo.

La sua amarezza terrosa e il suo sapore di nocciola possono aiutare a migliorare il sapore tenero del pollo. Il cumino funziona bene anche con la maggior parte degli altri condimenti di questa lista.

Curry di Madras in polvere

Una mite miscela di spezie indiane come il curry di Madras in polvere è ideale per il pollo. Il curry di Madras in polvere è relativamente poco piccante perché è stato formulato per le papille britanniche che non erano abituate al calore pungente delle vere miscele di spezie dell’India del sud. Il curry di Madras in polvere contiene una serie di spezie che aiutano a dare un colore brillante e una particolare complessità al cibo.

Si può fare un classico pollo al curry o usare il curry di Madras in polvere come ingrediente di un massaggio a secco. Un’altra opzione meno tradizionale è quella di aggiungerlo all’impanatura del pollo al forno.

Peperoncini

I peperoncini sono un punto fermo nella maggior parte dei piatti messicani a base di pollo. Il calore e il sapore che forniscono completano le verdure e le carni ed è essenziale per la preparazione del mole (una salsa messicana fatta con i peperoncini) e altre specialità dove il pollo è a volte la stella.

Nella cucina messicana, i peperoncini sono usati in molte forme diverse, anche in polvere o nelle salse. Puoi provare queste diverse forme con il tuo pollo.

I peperoncini ancho sono peperoncini poblano disidratati e sono usati nelle ricette mole, che a volte includono il pollo. Sono dolci e forniscono una moderata piccantezza. I peperoncini ancho raggiungono un picco di 1500 unità sulla scala Scoville.

I peperoncini guajillo sono peperoncini mirasol disidratati. Questi peperoncini sono noti per il loro sapore dolce ma pungente, che li rende ideali per carni a basso contenuto di grassi come il pollo e i frutti di mare. I peperoncini guajillo segnano 5000 unità sulla scala Scoville per le varietà più forti.

I peperoncini árbol sono piccoli peperoncini rossi brillanti che sono emblematici della cucina messicana e possono essere utilizzati in qualsiasi piatto che richiede un po’ di calore in più. I peperoncini árbol conservano il loro colore intenso anche quando sono essiccati e sono quindi fondamentali per l’aspetto di un piatto. I peperoncini árbol raggiungono da 15.000 a 30.000 unità sulla scala Scoville.

Cipolla

La cipolla è un ingrediente base utilizzato nella maggior parte delle cucine del mondo. Nella maggior parte delle culture, è incorporato nei piatti di carne ed è essenziale nelle ricette tradizionali messicane a base di pollo, come la tinga de pollo e le quesadillas di pollo.

Aglio

Le proprietà sulfuree e saporite dell’aglio sono diffuse quanto quelle della cipolla. Come la cipolla, l’aglio è un membro della famiglia Allium. Si abbina bene con tutti i tipi di carne e può essere usato per dare al pollo un sapore umami più ricco e profondo.

Origano messicano

Imparentato con la verbena, l’origano messicano ha un sapore pungente con note di agrumi. Il suo sapore è molto diverso dall’origano mediterraneo che conosciamo, quindi pensateci bene prima di sostituirlo con il suo cugino.

Pesto

L’uso del pesto come marinata per il pollo è un uso tradizionale di questa pasta di erbe incentrata sul basilico. Potete usarlo per rivestire i pezzi di pollo prima di grigliarli o cuocerli al forno, in modo da poter godere dei sapori sottili del basilico, dell’aglio e del parmigiano, così come della croccantezza dei pinoli. Il pesto darà al vostro pollo un sapore di verdure e una bella tonalità di verde.

Aceto balsamico

L’aceto balsamico, con la sua deliziosa combinazione di agrodolce, è ideale per le marinate o può essere usato come una ricca e saporita glassa se lo si riduce. L’aceto balsamico è fatto dal mosto d’uva e viene invecchiato in botti di legno per diversi anni. Ha un sapore fruttato intenso con note di melograno e fico.

error: Contenuto protetto!