Cos'è il coriandolo?

Cos’è il coriandolo?

Storia

Il coriandolo si ottiene dai frutti essiccati della pianta e le sue regioni d’origine vanno dall’Europa meridionale e dall’Africa settentrionale all’Asia sud-occidentale.

La regione esatta di origine di questa spezia non è stata identificata fino ad oggi e il coriandolo è attualmente coltivato in molti luoghi del mondo.

L’uso culinario di questa spezia risale ai tempi biblici e gli scavi archeologici hanno dimostrato che era una spezia popolare tra gli antichi egizi.

Sapore

I frutti secchi del coriandolo, spesso scambiati per semi, sono usati come spezia. Il gusto del coriandolo come spezia è molto diverso da quello delle foglie fresche.

Il coriandolo è una spezia aromatica con un profumo sensualmente muschiato, punteggiato da una nota di agrumi. Il suo profumo grezzo e terroso impartisce anche leggerissime note di burro e timo, creando un aroma complessivo che è sia sottile che complesso.

Il sapore è abbastanza pastoso e terroso con note di limone. Il coriandolo è caldo, dolce e limonoso con un sapore delicato che raramente domina un piatto.

Si abbina molto bene con altre spezie, specialmente con il cumino. Man mano che prendete confidenza con l’uso del coriandolo, scoprirete che il suo sapore finale è molto influenzato dalla cottura. Il sapore di questa spezia versatile si approfondisce più a lungo viene cotta.

Usi culinari

Il coriandolo è un ingrediente popolare in molte cucine tradizionali, da quella latinoamericana e messicana ai piatti indiani e ai tradizionali salumi italiani.

Questa spezia è un ingrediente chiave nei falafel e in una miscela di spezie tradizionale egiziana chiamata dukkah.

Uno degli usi più comuni del coriandolo è il curry in polvere fatto in casa, così come le zuppe indiane, gli stufati e vari piatti al curry.

Il tradizionale sanguinaccio inglese richiede il coriandolo, come molti altri dolci. In effetti, è probabilmente “l’ingrediente segreto” di alcuni dei vostri dolci preferiti, dato che il coriandolo è diventato un’aggiunta popolare in tutto il mondo.

I sottaceti sono spesso aromatizzati con semi di coriandolo, dando loro un sapore brillante e dolce.

Nella cucina araba, il coriandolo è diventato un componente di gusto caratteristico. I ripieni di agnello, capretto e Taklia (una miscela di spezie) sono solitamente preparati con questa spezia.

error: Contenuto protetto!