Come essiccare le ciliegie?

Come essiccare le ciliegie?

A differenza delle ciliegie fresche, quelle secche possono essere conservate per mesi. Dopo l’essiccazione, rimangono aspre e dolci, conservano il loro colore rosso e sono altrettanto versatili come le ciliegie fresche.

Puoi facilmente essiccare le tue ciliegie a casa provando uno dei tre metodi seguenti: forno, essiccatore alimentare o sole.

Forno

Ecco i passi da seguire per essiccare le ciliegie nel forno:

1 – Iniziare lavando le ciliegie. Metteteli in un colino a scolare.

2 – Rimuovere i gambi e snocciolare le ciliegie in modo pulito se si desidera essiccarle intere. Puoi anche tagliarli a metà con un coltello. Assorbire il succo delle ciliegie con della carta assorbente.

3 – Preriscaldare il forno a 60°C.

4 – Foderare una teglia con carta da forno.

5 – Distribuire le ciliegie sulla teglia in modo che non si tocchino tra loro.

6 – Asciugare le ciliegie per 6-9 ore o fino a quando le ciliegie sembrano rugose e sono dure. Le ciliegie dimezzate si asciugano più velocemente di quelle intere. Girare le ciliegie di tanto in tanto per garantire un’asciugatura uniforme.

Essiccatore

Ecco i passi da seguire per essiccare le ciliegie con un essiccatore alimentare:

1 – Iniziare lavando le ciliegie. Metteteli in un colino a scolare.

2 – Rimuovere i gambi e snocciolare le ciliegie in modo pulito se si desidera essiccarle intere. Puoi anche tagliarli a metà con un coltello. Assorbire il succo delle ciliegie con della carta assorbente.

3 – Distribuire le ciliegie sui vassoi dell’essiccatore. Non dovrebbero sovrapporsi.

4 – Preriscaldare l’essiccatore a 80°C. Lasciare asciugare le ciliegie per 2 o 3 ore.

5 – Abbassare la temperatura a 60°C. Lasciare asciugare le ciliegie a questa temperatura per altre 6-9 ore. Girateli di tanto in tanto.

6 – Togliere le ciliegie dall’essiccatore non appena sono abbastanza asciutte per il vostro gusto. Dovrebbero essere rugose e avere una consistenza soda.

Sole

L’essiccazione al sole è meglio farla quando il tempo è buono e la temperatura esterna è di almeno 30°C. Ecco i passi da seguire per essiccare le ciliegie al sole:

1 – Iniziare lavando le ciliegie. Metteteli in un colino a scolare.

2 – Rimuovere i gambi e snocciolare le ciliegie in modo pulito se si desidera essiccarle intere. Puoi anche tagliarli a metà con un coltello. Assorbire il succo delle ciliegie con della carta assorbente.

3 – Distribuire le ciliegie su una teglia o una griglia e coprire con una stamigna o un panno trasparente per evitare che insetti o uccelli mangino le ciliegie. Le ciliegie devono essere distribuite uniformemente in modo che si asciughino tutte allo stesso ritmo.

4 – Posizionare la teglia o la griglia alla luce diretta del sole, lontano da polvere e sporcizia.

5 – Lasciare asciugare le ciliegie al sole. L’essiccazione dura di solito da 3 a 4 giorni, ma può richiedere più o meno tempo a seconda della temperatura esterna, del livello di umidità e del contenuto di umidità delle ciliegie.

6 – Portare la teglia o la griglia all’interno della casa quando il sole tramonta. Portatelo fuori la mattina appena sorge il sole. Girare le ciliegie di tanto in tanto in modo che tutte le superfici si asciughino uniformemente.

7 – Per vedere se le ciliegie sono abbastanza essiccate, pizzicatele o schiacciatele con le dita. Se sono morbidi e bagnati, lasciateli asciugare ancora un po’.

Come conservare le ciliegie essiccate?

Anche se essiccate le vostre ciliegie alla giusta temperatura e per la giusta quantità di tempo, possono ancora contenere un po’ di umidità residua. Conservare le ciliegie in vasi di vetro ermetici. Riempire i vasi solo per due terzi. Scuotere i vasi due o tre volte al giorno. Questo dovrebbe ridistribuire l’umidità che potrebbe essere ancora presente. Agitare i vasi per una settimana. Se si nota della condensa, potrebbe essere necessario rimettere le ciliegie nel forno o nell’essiccatore per asciugare ancora per qualche ora.

Se volete conservare le vostre ciliegie essiccate a temperatura ambiente o in frigorifero, conservatele in contenitori ermetici. I contenitori ermetici proteggono le ciliegie dall’aria, dall’umidità e da altri contaminanti. Conservare i contenitori in un luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce diretta del sole. Le ciliegie essiccate possono essere conservate da 6 a 12 mesi a temperatura ambiente o in frigorifero.

Se avete molte ciliegie essiccate e volete conservarle a lungo, potete congelarle in sacchetti ermetici per il congelatore. Alcuni frutti sono suscettibili di bruciature da congelamento, ma questo è raramente il caso delle ciliegie essiccate. Le ciliegie essiccate mantengono la loro migliore qualità da 12 a 18 mesi nel congelatore, ma rimangono commestibili oltre questo tempo.

error: Contenuto protetto!