Come essiccare i mirtilli?

Come essiccare i mirtilli?

I mirtilli sono deliziosi quando sono freschi. Tuttavia, possono essere conservati in frigorifero solo per due settimane. È qui che la disidratazione dei mirtilli torna utile. Con l’essiccazione, la loro durata di conservazione viene prolungata, il che aiuta a prevenire gli sprechi. I mirtilli essiccati possono essere conservati per un anno o più.

Potete essiccare i vostri mirtilli freschi in una varietà di modi, tra cui al sole, in un essiccatore alimentare o nel forno. L’essiccazione a microonde non è raccomandata per frutti piccoli come i mirtilli; i risultati sono spesso pericolosi.

Sole

L’essiccazione al sole dovrebbe essere fatta in condizioni di bel tempo con una temperatura esterna di almeno 30°C. Ecco i passi da seguire per essiccare i mirtilli al sole:

1 – Scegliere i mirtilli della migliore qualità possibile, cioè con la buccia liscia, dolci, sodi e carnosi. Dovrebbero essere di colore blu-viola o blu-nero.

2 – Lavare i mirtilli in acqua di rubinetto.

3 – Rimuovere le foglie e i gambi dai mirtilli. Assicuratevi di rimuovere qualsiasi frutto marcio o danneggiato.

4 – Immergere i mirtilli in acqua bollente per 30 secondi. Poi immergere i mirtilli in acqua fredda per un minuto.

5 – Asciugare bene i mirtilli con un asciugamano pulito o un tovagliolo di carta.

6 – Si raccomanda di fare un piccolo foro in ogni mirtillo. Questo passo può essere noioso, ma aiuterà i mirtilli a disidratarsi più rapidamente in seguito.

7 – Distribuire i mirtilli su una griglia a maglia fine o su una teglia per biscotti, assicurandosi che non si tocchino. Coprire la griglia o la teglia con una stamigna o un panno trasparente per evitare che gli uccelli e gli insetti mangino i mirtilli.

8 – Lasciare essiccare i mirtilli per 3 o 4 giorni. Il tempo di essiccazione può variare a seconda della temperatura esterna, del livello di umidità e del contenuto di acqua dei mirtilli.

9 – Girare i mirtilli una volta al giorno per garantire una essiccazione uniforme. Portate la griglia o la teglia all’interno della casa quando il sole tramonta. Portatelo fuori la mattina appena sorge il sole.

Essiccatore

Ecco i passi da seguire per essiccare i mirtilli in un essiccatore alimentare:

1 – Scegliete i mirtilli della migliore qualità che potete trovare – con la buccia liscia, dolci, sodi e carnosi. Dovrebbero essere di colore blu-viola o blu-nero.

2 – Lavare i mirtilli in acqua di rubinetto.

3 – Rimuovere le foglie e i gambi dai mirtilli. Assicuratevi di rimuovere qualsiasi frutto marcio o danneggiato.

4 – Immergere i mirtilli in acqua bollente per 30 secondi. Poi immergere i mirtilli in acqua fredda per un minuto.

5 – Asciugare bene i mirtilli con un asciugamano pulito o un tovagliolo di carta.

6 – Si raccomanda di fare un piccolo foro in ogni mirtillo. Questo passo può essere noioso, ma aiuterà i mirtilli a disidratarsi più rapidamente in seguito.

7 – Distribuire i mirtilli sui vassoi dell’essiccatore. Assicuratevi di lasciare un po’ di spazio tra ogni frutto in modo che l’aria possa circolare.

8 – Disidratare i mirtilli a 45°C per 18-24 ore. Girare i mirtilli ogni 6 ore.

Forno

Ecco i passi da seguire per essiccare i mirtilli nel forno:

1 – Scegliete i mirtilli della migliore qualità disponibile, cioè a buccia liscia, dolci, sodi e carnosi. Dovrebbero essere di colore blu-viola o blu-nero.

2 – Lavare i mirtilli in acqua di rubinetto.

3 – Rimuovere le foglie e i gambi dai mirtilli. Assicuratevi di rimuovere qualsiasi frutto marcio o danneggiato.

4 – Immergere i mirtilli in acqua bollente per 30 secondi. Poi immergere i mirtilli in acqua fredda per un minuto.

5 – Asciugare bene i mirtilli con un asciugamano pulito o un tovagliolo di carta.

6 – Si raccomanda di fare un piccolo foro in ogni mirtillo. Questo passo può essere noioso, ma aiuterà i mirtilli a disidratarsi più rapidamente in seguito.

7 – Distribuire i mirtilli su una teglia foderata di carta da forno.

8 – Impostare il forno a 60°C. Lasciare la porta del forno socchiusa per permettere all’aria di circolare e all’umidità di uscire.

9 – Essiccare i mirtilli per circa 10 ore. Girateli ogni 3 ore. Se volete ridurre il tempo di essiccazione a circa 6 ore, impostate la temperatura del forno a 90 °C. Assicurati solo di tenere d’occhio i tuoi mirtilli per evitare di bruciarli.

Come conservare i mirtilli essiccati?

Per prolungare la durata di conservazione dei tuoi mirtilli essiccati, conservali in un contenitore ermetico o in un sacchetto di plastica con chiusura lampo in un luogo fresco e buio. I mirtilli essiccati si conservano per 6-12 mesi a temperatura ambiente.

Se vivete in un ambiente caldo e umido, è meglio conservare i mirtilli essiccati in un contenitore ermetico nel frigorifero. I mirtilli essiccati si conservano per 6-12 mesi in frigorifero.

Se volete conservare i vostri mirtilli essiccati per molto tempo, potete congelarli in sacchetti ermetici per il congelatore. I mirtilli essiccati congelati mantengono la loro migliore qualità per circa 12-18 mesi, ma rimangono commestibili ben oltre questo periodo.

Per reidratare i tuoi mirtilli essiccati, mettili a bagno in acqua per circa 30 minuti.

error: Contenuto protetto!