Come essiccare i semi di zucca?

Come essiccare i semi di zucca?

Potete disidratare facilmente i vostri semi di zucca usando un forno o un essiccatore alimentare. Mentre è possibile essiccare i semi di zucca nel microonde, questo metodo è più pericoloso e spesso i risultati sono deludenti.

Forno

Ecco i passi da seguire per essiccare i semi di zucca nel forno:

1 – Tagliare la zucca a metà con un coltello.

2 – Rimuovere i semi all’interno con un cucchiaio.

3 – Separare i semi dalla polpa e dalle fibre.

4 – Mettere i semi di zucca in un colino e lavarli in acqua fredda fino a quando non sono più viscidi.

5 – Stendere i semi di zucca su un panno pulito per asciugarli. Se si usa un tovagliolo di carta, i semi si attaccheranno e saranno difficili da rimuovere.

6 – Disporre i semi di zucca in un unico strato su una teglia da forno o una teglia per biscotti.

7 – Impostare il forno a 75°C ed essiccare i semi di zucca per circa 2-3 ore. Se si preferisce una temperatura più bassa, impostare il forno a 60°C ed essiccare i semi per circa 4-5 ore. Girateli regolarmente e assicuratevi che non si brucino.

8 – I semi di zucca sono essiccati quando sono croccanti o quando si rompono facilmente quando vengono piegati. Lasciateli raffreddare a temperatura ambiente.

9 – Per migliorare il sapore dei vostri semi di zucca, potete condirli con un po’ di olio di oliva e sale. Potete anche ricoprirli con zenzero in polvere, noce moscata o cannella. Rimetteteli in forno e fateli rosolare per altri 15-20 minuti.

Essiccatore

Ecco i passi da seguire per essiccare i semi di zucca in un essiccatore alimentare:

1 – Tagliare la zucca a metà con un coltello.

2 – Rimuovere i semi all’interno con un cucchiaio.

3 – Separare i semi dalla polpa e dalle fibre.

4 – Mettere i semi di zucca in un colino e lavarli in acqua fredda fino a quando non sono più viscidi.

5 – Stendere i semi di zucca su un panno pulito per asciugarli. Se si usa un tovagliolo di carta, i semi si attaccheranno e saranno difficili da rimuovere.

6 – Distribuire i semi di zucca sui vassoi dell’essiccatore.

7 – Segui il tempo e la temperatura suggeriti nel manuale del tuo essiccatore. Se il manuale non lo specifica, imposta il tuo essiccatore a 65°C. Disidratare i semi di zucca per 4-6 ore. Girare i semi di tanto in tanto in modo che entrambi i lati si essiccino uniformemente.

8 – I semi di zucca sono essiccati quando sono croccanti o si rompono facilmente quando vengono piegati. Lasciateli raffreddare a temperatura ambiente.

9 – Per migliorare il sapore dei vostri semi di zucca, potete condirli con un po’ di olio di oliva e sale. Potete anche ricoprirli con zenzero in polvere, noce moscata o cannella. Rimetteteli nell’essiccatore e tostateli per altri 15-20 minuti.

Come conservare i semi di zucca essiccati?

Per massimizzare la durata di conservazione dei semi di zucca essiccati, conservateli in un contenitore ermetico o in un sacchetto di plastica con chiusura lampo in un luogo fresco e buio. I semi di zucca essiccati si conservano per circa 3 mesi a temperatura ambiente.

Se vivete in un ambiente caldo e umido, è meglio conservare i semi di zucca essiccati in un contenitore ermetico nel frigorifero. I semi di zucca essiccati si conservano per circa 12 mesi in frigorifero.

Se volete conservare i vostri semi di zucca essiccati per molto tempo, potete congelarli in sacchetti ermetici per il congelatore. I semi di zucca essiccati congelati mantengono la loro migliore qualità per circa 12 mesi, ma rimangono commestibili ben oltre questo periodo.

error: Contenuto protetto!