Come essiccare gli spinaci?

Come essiccare gli spinaci?

La disidratazione è il modo ideale per conservare gli spinaci a lungo termine. Gli spinaci disidratati sono versatili e possono essere utilizzati in una varietà di ricette. Per essiccare gli spinaci freschi a casa, si può usare un essiccatore alimentare o un normale forno.

Nell’essiccatore

Ecco i passi da seguire per asciugare gli spinaci in un essiccatore alimentare:

1 – Lavare accuratamente le foglie di spinaci sotto l’acqua del rubinetto.

2 – Rimuovere gli steli grandi e le foglie danneggiate.

3 – Distribuire le foglie sui vassoi del essiccatore, facendo attenzione che non si sovrappongano.

4 – Disidratare a 50°C per circa 6 ore. Controllare regolarmente le foglie e fermare il essiccatore non appena le foglie hanno raggiunto il grado di secchezza desiderato.

Nel forno

Ecco i passi da seguire per essiccare gli spinaci nel forno:

1 – Lavare accuratamente le foglie di spinaci sotto l’acqua corrente.

2 – Rimuovere gli steli grandi e le foglie danneggiate.

3 – Stendere le foglie su una teglia per biscotti, facendo attenzione che non si sovrappongano.

4 – Impostare la temperatura del forno a 60°C e mettere la teglia nel forno.

5 – Disidratare per 2 o 3 ore. Controllare regolarmente le foglie e spegnere il forno non appena le foglie hanno raggiunto il grado di secchezza desiderato.

Come conservare gli spinaci essiccati?

Per massimizzare la durata di conservazione dei vostri spinaci essiccati, conservateli in un contenitore ermetico o in un sacchetto di plastica con chiusura lampo in un luogo fresco e buio. Gli spinaci essiccati si conservano per 6-12 mesi a temperatura ambiente.

Se vivete in un ambiente caldo e umido, è meglio conservare gli spinaci essiccati in un contenitore ermetico nel frigorifero. Gli spinaci essiccati si conservano per 6-12 mesi in frigorifero.

Se volete conservare gli spinaci essiccati per molto tempo, potete congelarli in sacchetti ermetici per il congelatore. Gli spinaci essiccati congelati mantengono la loro migliore qualità per circa 12-18 mesi, ma rimangono commestibili ben oltre questo periodo.

error: Contenuto protetto!