Cos'è la farina di ceci?

Cos’è la farina di ceci?

Storia

I ceci sono il legume più consumato al mondo. Appartengono alla stessa famiglia delle arachidi e dell’erba medica e hanno una storia secolare. I reperti archeologici hanno dimostrato che i ceci venivano consumati in Medio Oriente 7.500 anni fa. Venivano mangiati in Turchia durante il neolitico e in Grecia intorno al 3500 a.C.

Con ogni probabilità, sono stati coltivati per la prima volta nella regione mediterranea intorno al 3000 a.C. Da lì, si sarebbero diffusi in Africa e in India. I ceci erano popolari presso i Romani che li usavano per fare la farina di ceci. Questa farina veniva usata per preparare una specie di polenta. Carlo Magno menzionò i ceci intorno all’800 d.C., così come Nicholas Culpeper molto più tardi, nel XVII secolo.

Sapore

La farina di ceci ha un sapore terroso e di noce che ricorda il legume da cui è ricavata. Questo sapore è più adatto a preparazioni salate che dolci.

È importante notare che la farina di ceci può avere un sapore amaro prima della cottura. Alcune persone trovano questo sapore sgradevole. Tostare a secco la farina di ceci o tostare i ceci prima di usarli per fare la farina elimina l’amaro e lascia un gusto più nocciolato.

Usi culinari

La farina di ceci è spesso usata come sostituto della farina di grano dalle persone con la malattia celiaca e altre intolleranze al glutine.

Purtroppo, questa farina non ha un sapore neutro come la farina di grano. Come ci si può aspettare, sa di ceci. Per mitigare il suo sapore, potrebbe essere necessario mescolarlo con altre farine senza glutine come la farina di riso o la farina di manioca; potete anche mescolarlo con la farina di grano se non avete interesse a evitare il glutine.

Se vuoi evitare il glutine ma stai facendo un impasto lievitato, prova ad aggiungere un po’ di gomma di guar per dargli una consistenza soffice e leggera.

Oltre alle applicazioni di cui sopra, è possibile utilizzare la farina di ceci per impanare carni e verdure da friggere.

error: Contenuto protetto!