Cos'è la farina di riso integrale?

Cos’è la farina di riso integrale?

Storia

La farina di riso integrale si ottiene dalla macinazione del riso integrale, una forma meno raffinata del chicco di riso. Questo è lo stesso chicco che viene macinato per ottenere il riso bianco. Le origini della farina di riso integrale non sono ben documentate, ma è molto probabile che abbia avuto origine nel sud-est asiatico. La maggior parte della farina di riso del mondo è prodotta e consumata in India, Giappone e paesi vicini.

La maggior parte degli storici concorda sul fatto che il riso fu coltivato per la prima volta in Cina più di 6.000 anni fa. Fino al XIX secolo, era principalmente lavorato in casa. Pertanto, la maggior parte del riso disponibile era riso integrale. La maggior parte delle farine di riso usate dalla gente comune a quel tempo dovevano essere farine di riso integrale. Nel XIX secolo, furono sviluppate delle riserie industriali che permisero la produzione di massa di riso bianco altamente raffinato, che aveva un valore nutrizionale molto più basso.

Come il grano in Europa, la versione raffinata di questo cereale era associata alla ricchezza e allo status sociale ed era considerata il prodotto superiore. Il riso bianco e la farina di riso bianco sono diventati le opzioni più popolari rispetto al riso integrale e alla farina di riso integrale.

Sapore

Il sapore principale della farina di riso integrale è un forte sapore di noce con una sottile dolcezza. Oltre al suo sapore, la farina di riso integrale migliora la consistenza dei cibi cotti e fritti rendendoli più croccanti e leggeri. È particolarmente interessante se combinato con la farina di grano.

Usi culinari

Si può usare la farina di riso integrale per fare torte, pasticcini e altri prodotti da forno, compresi pane e muffin. Si può usare per fare l’impanatura per i cibi fritti. La farina di riso integrale può anche essere usata come addensante in zuppe, salse e sughi. Può essere usato per fare noodles e ravioli asiatici.

Se state cucinando con questa farina per la prima volta, sappiate che può rendere alcuni prodotti da forno sgradevolmente densi. Potrebbe essere necessario aggiungere un’altra farina per alleggerire la consistenza; per esempio, si può mescolare con farina di ceci o di miglio per fare il pane.

Inoltre, la farina di riso integrale ha una durata di conservazione relativamente breve. Per evitare che irrancidisca rapidamente, è necessario conservarlo in frigorifero.

error: Contenuto protetto!