Cos'è la fecola di patate?

Cos’è la fecola di patate?

Storia

La patata ha avuto origine nelle Ande e non è stata introdotta in Europa fino alla fine del XVI secolo. Furono i popoli andini a scoprire e utilizzare la fecola di patate, che fu poi chiamata ‘almidón de papa’. La fecola di patate è stata ottenuta da patate macinate che sono state prima ammollate e poi setacciate.

In Europa, ci volle un po’ di tempo perché la fecola di patate diventasse popolare, anche se la patata si era affermata. Fino al XVIII secolo, l’Europa dipendeva ancora principalmente dal grano per il suo fabbisogno di amido. Successivamente, la fecola di patate è diventata sempre più importante. Oggi, l’Europa produce più fecola di patate di qualsiasi altra regione del mondo.

Sapore

La fecola di patate è nota per avere un sapore neutro, il che la rende un addensante versatile. Inoltre non ha retrogusto e non ha la farinosità che può dare l’amido di mais.

Usi culinari

La fecola di patate è usata principalmente in cucina come addensante. È una soluzione popolare per addensare zuppe, salse e brodi. Può anche essere usato al posto o in aggiunta alla farina di grano per fare il pane e i dolci.

error: Contenuto protetto!