Cosa sono le foglie di alloro?

Cosa sono le foglie di alloro?

Storia

Gli allori che producono queste foglie aromatiche appartengono alla famiglia delle Lauraceae e sono originari dell’Asia Minore.

Da lì, queste piante si diffusero nei paesi che circondano il Mediterraneo e in altri paesi con un clima simile che permetteva agli allori di crescere e svilupparsi naturalmente.

Sapore

Le foglie di alloro hanno una meravigliosa capacità di tirare fuori il meglio dei sapori di carne e delle spezie piccanti in piatti sostanziosi.

Queste nobili foglie contengono un arsenale di sapori che consiste di oltre 50 composti, creando un aroma fragrante e una complessità di sapori senza pari.

Con la cottura delle foglie di alloro, iniziano a sprigionarsi note di eucalipto e mentolo. Qualche minuto in più di cottura e i loro aromi deliziosamente complessi simili al tè emergono, dando alle vostre zuppe, salse e stufati il sapore terroso e tridimensionale che state cercando.

Le foglie di alloro hanno un gusto tutto loro con note di menta e timo, accenni di coriandolo e chiodi di garofano e persino un po’ di origano.

Usi culinari

Le foglie di alloro sono più spesso usate per insaporire zuppe, stufati e salse. In genere, le foglie vengono rimosse quando il piatto viene servito, piuttosto che essere consumate come ingrediente del piatto.

L’aggiunta di foglie di alloro aggiunge un notevole condimento alle ricette di fagioli, e funzionano particolarmente bene con le lenticchie e i chiodi di garofano.

Un altro uso comune delle foglie di alloro è quello di inserirle nelle cavità del pollo arrosto o di altre carni. Combinato con la cipolla e il limone, le foglie di alloro creano un sapore complesso e complementare ai piatti di carne.

Nella cucina mediorientale e greca, le foglie di alloro sono spesso usate nelle marinate.

La chiave per usare con successo le foglie di alloro nella vostra cucina è pensare a loro come a una spezia piuttosto che a un’erba.

error: Contenuto protetto!