Cos'è il lievito nutrizionale?

Cos’è il lievito nutrizionale?

Storia

L’uso del lievito come alimento risale al tempo degli antichi egizi. Si noti che a differenza del lievito usato per far lievitare il pane, il lievito nutrizionale è inattivo. Non può essere usato per far lievitare il pane o per trasformare lo zucchero in alcol. È anche diverso dal lievito di birra, anche se entrambi sono derivati da ceppi dello stesso fungo.

La loro principale differenza è la loro fonte. Come suggerisce il nome, il lievito di birra è un prodotto dell’industria della birra; di solito è amaro perché viene coltivato su orzo maltato e altri cereali. Il lievito nutrizionale si ottiene con altri mezzi, come la melassa. Entrambi contengono quantità simili di nutrienti allo stesso modo.

I ricercatori hanno fatto risalire l’origine dei ceppi di lievito moderni al XVI secolo, ma la produzione industriale di lievito nutrizionale è iniziata veramente all’inizio del XX secolo. È diventato ampiamente disponibile con l’invenzione del microscopio e il lavoro di Louis Pasteur. Questi due elementi hanno permesso agli scienziati di capire meglio il lievito.

Sapore

Il sapore del lievito nutrizionale è spesso descritto come un gusto di formaggio con forti note umami. È simile ai sapori che si trovano nel parmigiano.

Usi culinari

Il lievito nutrizionale è versatile, poiché può essere usato per aggiungere una nota saporita a una grande varietà di piatti. I vegani lo usano come sostituto del formaggio; potete usarlo come ingrediente principale nelle salse al formaggio o in qualsiasi altra ricetta che richiede il formaggio. Usalo nei condimenti per l’insalata o cospargilo sulla pasta o sul purè di patate per un tocco in più.

error: Contenuto protetto!