Cos'è il mirto limone?

Cos’è il mirto limone?

Storia

Il mirto limone è una pianta nativa australiana originaria della regione costiera del Queensland. È una delle erbe più conosciute nel bush tucker, la cucina nativa del deserto australiano.

Le foglie di mirto limone sono state usate dagli aborigeni australiani per secoli. Li usavano sia per il loro valore medicinale che per il sapore che davano al cibo. Venivano applicati sulla pelle e usati per trattare la tosse e il raffreddore. A volte immergevano le foglie in acqua, le mettevano sul fuoco e inalavano i fumi.

Il nome botanico della pianta è Backhousia citriodora. Nel 1889, una società tedesca chiamata Schimmel & Co. identificò il composto responsabile del sapore e dell’aroma del mirto limone: il citrale.

Il mirto limone ha cominciato ad essere distillato commercialmente nella piccola città di Eumundi, nel Queensland, all’inizio del XX secolo. In seguito fu usato per aromatizzare le bibite durante la seconda guerra mondiale. Questa è stata la prima volta che la pianta è stata usata in bevande per scopi commerciali. Alla fine degli anni ’80, la sua utilità come erba culinaria è stata riconosciuta. La sua popolarità crebbe durante gli anni ’90, al punto che vennero stabilite grandi fattorie di mirto limone per soddisfare la domanda.

Sapore

Il gusto del mirto limone è molto simile alla citronella e agli agrumi. Ha il gusto e l’aroma del limone e del lime senza la loro acidità, il che permette di infonderlo nei prodotti caseari senza farli cagliare. A volte viene descritto come avente una nota di limone più intensa del limone.

Usi culinari

Il mirto limone è uno degli aromi indigeni più popolari in Australia ed è usato in una varietà di prodotti alimentari. Una delle applicazioni più popolari è nel tè. Il mirto limone è talvolta mescolato con tè nero o tè verde per aromatizzare.

Si usa anche come alternativa alla citronella nelle fritture asiatiche. I cuochi e i panettieri australiani usano il mirto limone in una vasta gamma di dolci, tra cui torte, liquori e sciroppi. Lo usano anche in piatti salati.

Il mirto limone è anche molto efficace per condire il pesce e il pollame. È una piacevole aggiunta a vinaigrette e marinate.

error: Contenuto protetto!