Cos'è il sale grigio?

Cos’è il sale grigio?

Storia

Il sale grigio è un sale raccolto sulla costa atlantica della Francia meridionale come un altro famoso sale francese, il Fleur de sel. I due sali sono così simili che si potrebbe dire che il sale grigio è un sottoprodotto del Fleur de sel. Entrambi sono raccolti a mano dalle saline in cui l’acqua del mare evapora lasciando solo cristalli di sale.

Il sale grigio è anche conosciuto come sale celtico. Il suo colore è dovuto alla presenza di argilla sul fondo delle saline. Il Fleur de sel viene raccolto solo dalla superficie dell’acqua che evapora e viene commercializzato come il miglior sale. Il Fleur de sel è bianco. Quando il Fleur de sel viene agitato, affonda sotto la superficie e si trasforma in sale grigio.

Il sale grigio è anche chiamato sale celtico perché è stato originariamente raccolto dai Celti che lo usavano per conservare il cibo e talvolta per scopi medicinali. Secondo alcuni storici, i Celti furono i primi a sfruttare il sale nell’Europa centrale. Commerciavano anche il sale a livello internazionale e si arricchivano con esso. I Celti raccoglievano il sale marino in Bretagna, Francia, anche prima dell’arrivo degli antichi romani.

Il sale grigio è raccolto con un metodo simile a quello utilizzato per raccogliere il Fleur de Sel. A intervalli regolari, la persona che raccoglie il sale usa un rastrello di legno per trascinare il sale lungo i bordi della palude. Il sale deve poi asciugare per un breve periodo prima di essere portato via per essere imballato.

Sapore

Le sel gris se caractérise par de gros cristaux humides et croquants. Ses notes saumâtres sont plus intenses que celles des autres types de sel marin.

Usi culinari

I sali umidi come il sale grigio sono popolari come sali di finitura perché sono abbastanza densi e umidi che non si sciolgono rapidamente come il sale secco. L’umidità che contiene gli impedisce di estrarre l’umidità dal cibo. Potete usarlo sulle carni alla griglia, sulle verdure al vapore o su un’insalata.

Si può anche usare come sale da cucina. Usatelo per insaporire l’acqua della pasta o nella zuppa. La salinità del suo sapore può brillare ed esaltare molti piatti poco saporiti.

error: Contenuto protetto!