Cos'è il sale di sedano?

Cos’è il sale di sedano?

Storia

Il sale di sedano è fatto con semi di sedano macinati o semi di levistico, che sono legati al sedano. I semi vengono mescolati con il sale. Il sale può essere normale sale da tavola o il più raro sale marino.

Gli esseri umani hanno usato il sedano per la maggior parte della storia. La pianta è menzionata nell’Odissea di Omero già nell’850 a.C., ma veniva coltivata per il suo valore medicinale anche prima. Il sedano è anche menzionato in testi cinesi che risalgono al V secolo.

Il valore medicinale attribuito al sedano è molto probabilmente dovuto agli oli volatili che contiene, che sono concentrati nei semi. I semi di sedano sono stati utilizzati anche nella medicina ayurvedica indiana fin dai tempi antichi.

Il levistico è ora coltivato in Asia occidentale e in tutta Europa, così come negli Stati Uniti. I semi di levistico sono venduti sia come spezia che come integratore alimentare.

Sapore

Il profilo di sapore del sale di sedano può essere diverso a seconda della varietà di sale usata per prepararlo. Il suo sapore principale è senza dubbio quello del sale.

La funzione del sale è quella di esaltare i sapori degli alimenti in cui è incorporato. In combinazione con i semi di sedano, aiuta a evidenziare le note erbacee e i sapori di agrumi dei semi di sedano, rendendolo più saporito.

Usi culinari

In Occidente, il sale di sedano è molto popolare nei piatti cremosi come le insalate di cavolo, le insalate di patate o le insalate di uova.

Il sale di sedano è anche perfetto per strofinare a secco la carne, perché permette di aggiungere facilmente due sapori in una volta.

Il sale di sedano è anche un ingrediente popolare nel cocktail Bloody Mary e in alcune ricette di hotdog americani.

error: Contenuto protetto!