Cos'è lo sciroppo di riso?

Cos’è lo sciroppo di riso?

Storia

Lo sciroppo di riso è fatto con riso cotto. Il processo di fabbricazione si basa sull’uso di enzimi che convertono l’amido di riso in zuccheri.

Un’azienda della California settentrionale negli Stati Uniti, la California Natural Products, sostiene di aver inventato lo sciroppo di riso all’inizio degli anni ’80.

In passato, lo sciroppo di riso era disponibile solo nei negozi di alimentari asiatici, in particolare quelli che si rivolgono alle comunità coreana e cinese. Man mano che la sua popolarità come dolcificante alternativo si è diffusa tra i consumatori occidentali, lo sciroppo di riso è diventato gradualmente più mainstream e ora si può trovare in molti negozi ben forniti.

Lo sciroppo di riso è talvolta usato da commercianti disonesti come sostituto del miele, poiché entrambi i dolcificanti hanno un colore e una consistenza simili, ma lo sciroppo di riso è molto più economico.

Altri nomi per lo sciroppo di riso sono sciroppo di riso marrone e sciroppo di malto di riso. Lo sciroppo di riso è chiamato ssalyeot in Corea, ma molti coreani lo chiamano erroneamente mulyeot, che è il nome dello sciroppo di malto. In Corea, i due nomi sono talvolta usati in modo intercambiabile.

Sapore

Lo sciroppo di riso è principalmente dolcificato. È un dolcificante relativamente neutro con circa la metà della dolcezza del miele. La sua dolcezza è accompagnata da un tocco caramellato e da una leggera nota burrosa.

Usi culinari

I cuochi coreani usano lo sciroppo di riso come dolcificante e per aggiungere una lucentezza appetitosa al cibo. È spesso usato come glassa mescolandolo con salsa di soia e altri condimenti.

Oltre alle applicazioni asiatiche, si può usare lo sciroppo di riso nei piatti occidentali come altri dolcificanti liquidi viscosi. Il suo profilo di sapore è abbastanza vicino al neutro che può essere usato come dolcificante per caffè e tè. Può anche essere usato come sostituto dello sciroppo d’acero nei pancakes e nei waffles. In alcuni posti è popolare come guarnizione per il gelato.

error: Contenuto protetto!