Cos'è lo sciroppo di yacon?

Cos’è lo sciroppo di yacon?

Storia

Lo sciroppo di yacon proviene dalla pianta Smallanthus sonchifolius, che è un membro della famiglia delle Asteraceae. È un parente della carota e del girasole.

Lo yacon è originario delle Ande, molto probabilmente della parte orientale della Bolivia e della parte meridionale del Perù. Si trova ancora in natura in alcune parti della Colombia e dell’Ecuador. C’è poca differenza tra le piante selvatiche e quelle coltivate.

La civiltà più famosa associata all’uso dello yacon è quella degli Incas, ma ci sono prove che veniva usato prima di loro.

Lo sciroppo di yacon è un dolcificante estratto dalle radici della pianta. Si ottiene estraendo il succo dal tubero e poi riducendolo per concentrare la dolcezza. Questo metodo è simile a quello utilizzato per produrre lo sciroppo d’acero.

In Perù, le radici vengono mangiate come un tubero. In Bolivia, sono usati per le loro virtù medicinali mentre in Brasile, le foglie sono usate come tisana. I brasiliani considerano la tisana di yacon come un mezzo per prevenire il diabete.

Le radici di yacon contengono molta acqua, e alcuni documenti storici indicano che gli Incas le usavano come fonte d’acqua quando viaggiavano durante l’invasione spagnola. Dopo l’arrivo degli spagnoli, gli indigeni andini smisero di coltivare comunemente lo yacon, che rimase relativamente raro per tutto il XX secolo.

Sono stati fatti dei tentativi di coltivare lo yacon fuori dal Sud America durante il 19° secolo, ma con un successo limitato. Fino alla fine del XX secolo, la coltura ha attirato poca attenzione.

Lo yacon è diventato recentemente una coltura popolare in Giappone e si è diffuso anche in altre parti dell’Asia. Si può trovare in Cina e in Corea. I giapponesi hanno istituito programmi di allevamento per lo yacon e hanno creato nuove varietà ad alto contenuto di fruttosio e glucosio.

Sapore

Il gusto dello sciroppo di yacon è essenzialmente dolce, anche se non è dolce come il miele. Oltre alla sua dolcezza, il suo sapore è spesso paragonato a quello dello zucchero caramellato.

Usi culinari

Puoi usare lo sciroppo di yacon come qualsiasi altro sciroppo liquido. Può sostituire lo sciroppo d’acero e il miele. Usatelo come guarnizione per le pancakes, come dolcificante per i fiocchi d’avena, o versate qualche goccia nella vostra tazza di tè.

error: Contenuto protetto!