Cos'è la senape?

Cos’è la senape?

Storia

La senape deriva dall’omonima pianta, che fa parte della famiglia delle Brassicaceae, insieme a cavoli e broccoli. La senape è un condimento fatto con semi di senape e un liquido. I semi di senape diventano pungenti solo se spaccati e mescolati con un liquido.

Anche se le origini precise della pianta sono sconosciute, si sa che i semi di senape sono stati utilizzati fin dall’età della pietra. Gli Egizi condivano il loro cibo con semi di senape e i Sumeri mescolavano semi di senape macinati con succo d’uva e li usavano come condimento. Nell’antichità, i romani mescolavano i semi di senape con il vino e li usavano come condimento a tavola.

I romani introdussero i semi di senape in Gallia e li piantarono nei vigneti. Già nel XIII secolo, i monasteri francesi producevano senape come condimento. Ci sono anche prove dell’uso della senape come condimento in Gran Bretagna alla fine del 1300.

Prima che il commercio delle spezie portasse nuove spezie come il pepe nero dall’Estremo Oriente, la senape era l’aroma principale in Europa. Al contrario, il commercio delle spezie introdusse anche la senape in India, dove divenne molto popolare.

Ci sono 40 tipi di senape. Le varietà nera, marrone e bianca sono le più usate. La senape gialla, popolare per gli hot dog negli Stati Uniti, è fatta con semi di senape bianca e contiene curcuma, che le dà il colore giallo. La senape marrone è la varietà che si trova nei ristoranti cinesi. La senape nera è usata in Medio Oriente.

Sapore

Il profilo di sapore della senape varia a seconda della varietà, ma la maggior parte ha un gusto pungente e piccante che si sposa bene con i piatti salati. La senape può anche avere un calore leggermente pepato. Ingredienti come l’aceto possono dargli un sapore piccante mentre esaltano i sapori speziati.

Usi culinari

La senape è usata principalmente come condimento da tavola. È anche popolare in hot dog, hamburger e panini di tutti i tipi. È un accompagnamento tradizionale al roast beef e all’agnello.

Si può usare come condimento per i pretzel, per fare un condimento per l’insalata con senape al miele o come guarnizione per il prosciutto.

error: Contenuto protetto!