Come sostituire l'aglio in polvere?

Come sostituire l’aglio in polvere?

L’aglio è stato usato fin dai tempi dell’antico Egitto e continua ad essere uno dei modi più popolari per insaporire i cibi. È usato in tutto il mondo in quasi tutti i tipi di cucina.

L’aglio fresco è l’opzione migliore. Non solo è la forma più intensa di aglio, ma è anche la più sana, poiché contiene il solfuro di idrogeno che gli conferisce alcuni dei suoi più potenti benefici per la salute.

L’aglio in polvere è fatto con aglio disidratato e macinato. Generalmente non è così potente come l’aglio nella sua forma fresca. Tuttavia, ha il vantaggio di essere più facile da usare e di avere una durata di conservazione più lunga.

L’aglio in polvere dovrebbe essere un punto fermo nel vostro armadio delle spezie, anche se non cucinate tutti i giorni. Se lo finisci per qualsiasi motivo e hai bisogno di un sostituto in fretta, hai diverse opzioni tra cui scegliere.

1. Aglio granulare

Sebbene sia un cugino dell’aglio in polvere, l’aglio granulare è un prodotto diverso. Uno consiste in spicchi d’aglio macinati in granuli, mentre l’altro consiste in spicchi d’aglio macinati in una polvere fine.

Si possono anche ottenere granuli di aglio arrostito, che hanno un sapore più mite, più noccioloso dei granuli di aglio non arrostito.

L’aglio in polvere ha più aglio per cucchiaino rispetto all’aglio granulare, quindi sarà necessario utilizzare più aglio granulare per ottenere la stessa intensità di sapore. Usare il doppio dell’aglio granulare richiesto dalla ricetta.

2. Sale d’aglio

Il sale d’aglio è aglio in polvere mescolato con sale. Si compone di una parte di aglio per tre parti di sale. Usare questa miscela può essere conveniente perché permette di aggiungere due condimenti allo stesso tempo, ma richiede anche un uso attento.

Se usi il sale d’aglio, riduci la quantità di sale nella tua ricetta. Non dovreste usare grandi quantità di sale d’aglio, perché potreste facilmente finire per salare troppo il vostro piatto anche se non avete altre fonti di sale nella vostra ricetta.

Se sostituite l’aglio in polvere con il sale d’aglio, usate il doppio del sale d’aglio, ma fate attenzione alla quantità di sale supplementare.

3. Aglio tritato

L’aglio tritato significa semplicemente degli spicchi d’aglio tritati finemente. È un eccellente sostituto dell’aglio in polvere nei piatti che devono essere saltati. L’aglio in polvere e l’aglio granulare non sono adatti alla frittura in padella, perché possono bruciare in pochi secondi.

D’altra parte, l’aglio tritato non è necessariamente una soluzione ideale se si fa il barbecue, perché non si mescola bene con le spezie secche e non si attacca alla carne.

Il gusto dell’aglio tritato è più concentrato di quello dell’aglio in polvere, ed è per questo che ne userete meno. Usa la metà dell’aglio tritato rispetto alla quantità di aglio in polvere richiesta dalla tua ricetta.

4. Succo d’aglio

Opzioni come il succo d’aglio sono disponibili in alcuni negozi di alimentari. Il succo d’aglio è il liquido estratto dagli spicchi d’aglio fresco, il che significa che è più pungente dell’aglio in polvere fatto dagli spicchi secchi.

error: Contenuto protetto!