Come sostituire il brodo di pesce?

Come sostituire il brodo di pesce?

Il brodo di pesce è un modo semplice per aggiungere un gustoso sapore di mare alle tue ricette. È la base di molte salse, zuppe e piatti di pesce.

Il brodo di pesce si fa cuocendo a fuoco lento le lische e le teste di pesci non grassi, come l’halibut o altri pesci bianchi. Il brodo risultante è un liquido chiaro con un delicato sapore di pesce.

Se non avete tempo di fare il brodo di pesce o volete sostituirlo per un altro motivo, ecco alcuni dei migliori sostituti possibili.

1. Brodo di pollo o vegetale

Mezzo volume di brodo di pollo o mezzo volume di brodo vegetale, mescolato con mezzo volume di acqua, può essere usato per sostituire un volume di brodo di pesce.

Si consiglia di mescolare il brodo con acqua perché il brodo di pollo e il brodo vegetale possono essere molto forti e salati.

2. Brodo di crostacei

Il brodo di pesce può essere fatto anche con altri frutti di mare. Un semplice brodo di crostacei può essere fatto con gamberi, granchi o aragoste, alcune verdure e un po’ di vino bianco.

3. Dashi

Il dashi è un brodo di pesce tradizionale giapponese fatto con bonito essiccato, un tipo di pesce. È usato in molti piatti, tra cui la zuppa di miso e le zuppe di noodle.

Una versione vegana del dashi può essere fatta facendo un brodo con alghe secche (tradizionalmente kombu) e funghi shiitake. Non avrà il sapore autentico dei frutti di mare, ma darà al piatto una profondità salata e un sapore marino.

error: Contenuto protetto!