Come sostituire il burro?

Come sostituire il burro?

Il burro contiene caseina e lattosio, quindi non è adatto alle persone con intolleranza ai latticini. Inoltre non è adatto ai vegani. Se state cercando un’alternativa al burro, ecco alcuni dei migliori sostituti possibili.

1. Ghi

Il ghi è una forma di burro chiarificato dal sapore di noce. È virtualmente privo di caseina e lattosio, il che lo rende una scelta migliore per chi ha un’allergia ai latticini o un’intolleranza al lattosio.

Nei prodotti da forno dove si desidera un forte sapore di burro, può sostituire il burro in un rapporto di 1:1.

Il ghi è più efficace nei prodotti da forno ad alta temperatura, come pane e biscotti. Tuttavia, poiché il ghi ha un contenuto di umidità più alto del burro, potrebbe essere necessario regolare le quantità di liquido e di farina nella vostra ricetta.

2. Olio di cocco

A differenza dell’olio di oliva, che può non essere adatto a tutte le applicazioni di cottura, l’olio di cocco è un buon sostituto del burro perché ritorna allo stato solido a temperatura ambiente.

Può essere usato al posto del burro nella maggior parte delle ricette, specialmente nella cottura, in un rapporto di 1:1.

Tuttavia, l’olio di cocco ha un gusto particolare, che può alterare il sapore di alcuni piatti. In generale, più l’olio di cocco è raffinato, meno il sapore è di cocco.

3. Olio di oliva

L’olio di oliva è usato in molte ricette mediterranee. Per qualsiasi ricetta che richieda la frittura in padella, si può sostituire il burro con l’olio di oliva, ad esempio per soffriggere le verdure e la carne.

L’olio di oliva non è sempre un buon sostituto per la cottura, tuttavia. Molti prodotti da forno hanno bisogno che il grasso rimanga solido o torni solido quando si raffreddano. Tuttavia, funziona bene in alcune ricette, come i pancake.

Nella maggior parte delle ricette, l’olio di oliva può sostituire il burro in un rapporto di 3:4. Per esempio, se la vostra ricetta richiede 100 grammi di burro, potete sostituirlo con 75 ml di olio di oliva.

4. Salsa di mele

La salsa di mele è un altro popolare sostituto del burro e dell’olio nella cottura. Si può usare nelle stesse proporzioni del burro.

Tuttavia, potrebbe essere necessario ridurre la quantità di zucchero nella ricetta, poiché la salsa di mele è naturalmente dolce. La composta di banane è un’altra opzione.

5. Burro di noci

Molte varietà di burro di noci possono essere usate al posto del burro, come il burro di mandorle o il burro di arachidi.

Anche se i burri di noci sono considerati più sani del burro normale, hanno lo svantaggio di aumentare la densità di alcuni prodotti da forno e di alterarne il sapore.

6. Yogurt greco

Lo yogurt greco è un altro possibile sostituto del burro. Ad alto contenuto proteico, può essere usato in molte ricette da forno e aggiunge un tocco piccante.

Si consiglia di utilizzare lo yogurt greco ad alto contenuto di grassi per garantire che i prodotti da forno abbiano un’umidità sufficiente. Lo yogurt greco magro può risultare in un risultato più secco e croccante.

7. Purea di zucca

La purea di zucca può sostituire il burro nella maggior parte delle ricette. Tuttavia, è più liquido delle altre opzioni di questa lista, quindi dovrete usare circa ¾ della quantità richiesta per il burro. Per esempio, se la vostra ricetta richiede 100 grammi di burro, potete sostituirlo con 75 ml di purea di zucca.

error: Contenuto protetto!