Come sostituire il cacao in polvere?

Come sostituire il cacao in polvere?

Il cacao in polvere è un ottimo ingrediente per dare sapore e colore ai dolci al cioccolato. Si usa nella maggior parte delle ricette di torte al cioccolato, così come nei brownies fatti in casa, nel budino al cioccolato e nelle ricette di gelato al cioccolato.

Se hai finito il cacao in polvere e non hai tempo di comprarlo, ci sono ingredienti che possono essere usati per sostituirlo. Si noti che quando si sceglie un sostituto del cacao in polvere, si dovrebbe scegliere un ingrediente che offre il giusto sapore senza alterare la consistenza della ricetta.

1. Cioccolato amaro non zuccherato

Il cioccolato amaro non zuccherato e il cacao in polvere sono entrambi costituiti in gran parte da cacao crudo, il che significa che condividono molti degli stessi componenti di sapore. Sono entrambi fatti da semi di cacao. L’unica differenza è che il cioccolato amaro contiene burro di cacao mentre il cacao in polvere no. Di conseguenza, con il cioccolato amaro si ottiene il gusto del cacao, ma in forma solida piuttosto che in polvere.

Per utilizzare il cioccolato amaro non zuccherato come sostituto del cacao in polvere, è necessario prendere in considerazione il grasso extra. In altre parole, per ogni porzione di 30 grammi di cioccolato amaro che aggiungete, dovete eliminare un cucchiaio di grasso dalla vostra ricetta.

Dovrete anche sciogliere il vostro cioccolato amaro prima di usarlo. Per fare questo, potete metterlo in una padella dal fondo pesante a fuoco basso e mescolarlo con una frusta fino a quando non è completamente sciolto. Per evitare di bruciare il cioccolato, potete anche scioglierlo in una ciotola di metallo o di vetro su una pentola di acqua bollente.

2. Carruba in polvere

La carruba è il più noto sostituto del cioccolato e proviene dall’albero del carrubo. L’albero produce bacche la cui polpa può essere essiccata e macinata in polvere per fare questo sostituto del cioccolato. Il sapore della carruba in polvere non è identico a quello del cioccolato perché non ha la stessa amarezza. Tuttavia, è abbastanza vicino per essere un sostituto accettabile ed è molto simile al cacao in polvere.

La carruba in polvere sostituisce il cacao in polvere in un rapporto di 1:1, quindi si usa esattamente la stessa quantità richiesta per il cacao in polvere nella ricetta.

3. Gocce di cioccolato non zuccherato

Le gocce di cioccolato non zuccherato o semi-dolce sono simili al cioccolato amaro non zuccherato e devono essere sciolte in modo da poterle usare al posto del cacao in polvere. Si noti che entrambe le versioni contengono burro di cacao e la versione semi-dolce contiene zucchero, il che significa che è necessario compensare riducendo la quantità di qualsiasi altro zucchero nella ricetta. Bisogna anche ridurre un po’ di burro o grasso per compensare il burro di cacao.

4. Cioccolato al latte

Si può usare anche il cioccolato al latte zuccherato, ma deve essere sciolto come il cioccolato amaro non zuccherato. Dovrete compensare sia il suo contenuto di zucchero che di grassi riducendo la quantità di ciascuno nel resto della ricetta.

error: Contenuto protetto!