Come sostituire il crescione?

Come sostituire il crescione?

Il crescione è una pianta a foglia verde molto nutriente. Può essere mangiato come insalata o in una zuppa. Se hai problemi a trovarlo o hai bisogno di un sostituto per qualche altra ragione, prova una delle alternative qui sotto.

1. Rucola

Se volete un’insalata facile da trovare e che possa dare lo stesso tocco leggermente piccante del crescione, è difficile trovare qualcosa di meglio della rucola. Le foglie di rucola mature sono più vicine al sapore del crescione, poiché hanno un gusto più intenso e pepato delle foglie più giovani. Se volete qualcosa di più delicato, optate per foglie di rucola più giovani o usate meno foglie mature.

Vale anche la pena notare che mentre la rucola ha un eccellente profilo nutrizionale, non è così ricca come il crescione, ma è più resistente al calore. Le sue foglie sono più resistenti e conservano parte della loro consistenza. Il crescione tende a diventare molliccio quando viene cotto.

2. Nasturzio

Se volete sostituire il crescione, dovete scegliere un’alternativa che possa offrire lo stesso sapore pepato. I fiori e le foglie di nasturzio possono aggiungere quella stessa nota pepata ai piatti. Il nasturzio di solito ha un sapore piccante ancora più intenso del crescione.

Avete la possibilità di usare i fiori o le foglie di nasturzio, anche se le foglie sono un migliore sostituto del crescione nell’aspetto; sono diverse nella forma dalle foglie di crescione ma sono verdi, a differenza dei fiori. Le foglie possono essere utilizzate per la maggior parte, se non tutte, le ricette di zuppe e insalate che richiedono il crescione. Se preferite un effetto visivo più appariscente, potete usare i fiori colorati.

3. Germogli di ravanello

Come la rucola, i ravanelli appartengono alla stessa famiglia botanica del crescione. Come molti altri membri della famiglia Brassica, questi ortaggi a radice sono noti per il loro sapore pepato. I germogli di ravanello hanno lo stesso sapore dei ravanelli, il che implica anche che hanno un sapore molto simile al crescione.

A differenza dei ravanelli ordinari, che sono di colore rosso vivo, i germogli di ravanello sono verdi. Assomigliano molto di più al crescione che alla maggior parte degli altri sostituti. Sono anche ricchi di nutrienti e sono una fonte di vitamine, minerali e antiossidanti.

Anche se i germogli di ravanello non sono particolarmente comuni sugli scaffali dei supermercati, è possibile coltivare i propri germogliando i semi di ravanello.

4. Kale

Il kale è un altro membro della famiglia Brassica che è facile da trovare. Può anche fornire un po’ del sapore che ci si aspetta dal crescione. Le sue foglie hanno una consistenza molto più solida, il che permette loro di sopportare il calore per molto tempo.

5. Radici di ravanello

Le radici di ravanello hanno un profilo di gusto simile al crescione, anche se la loro consistenza e il loro aspetto sono significativamente diversi.

error: Contenuto protetto!