Come sostituire il dashi?

Come sostituire il dashi?

Il dashi è un ingrediente difficile da sostituire. Molti esperti di cibo giapponese vi diranno che è impossibile e che non dovreste provare. In una certa misura, hanno ragione.

Il complesso carattere umami del dashi è davvero molto difficile da sostituire, ma ci sono ingredienti che possono dare un risultato simile. Nessuno di loro è perfetto, ma fanno funzionare una ricetta.

1. Glutammato monosodico

Il ruolo del glutammato monosodico è di migliorare il sapore umami, che è anche lo scopo principale del dashi. Il glutammato monosodico è apparso per la prima volta all’inizio del XX secolo dopo che uno scienziato giapponese ha scoperto come isolare il glutammato monosodico dallo stesso tipo di alga usata per fare il kombu dashi.

Oggi, il glutammato monosodico è fatto da una varietà di ingredienti, compresi i semi di soia, ma fornisce ancora lo stesso profilo di sapore ai piatti. Il glutammato monosodico è responsabile del sapore di carne del dashi. Sia che usiate il dashi o il glutammato monosodico, state semplicemente aggiungendo del glutammato monosodico al vostro cibo.

Uno dei principali vantaggi del glutammato monosodico come sostituto del dashi è che è generalmente più facile da trovare rispetto ad altri sostituti del dashi. Il kombu usato per fare il dashi non è sempre facile da trovare in Occidente, così come le chips di bonito. Il glutammato monosodico, invece, è facile da trovare nei negozi di alimentari occidentali e nei mercati asiatici. È una grande opzione se hai bisogno di un sostituto del dashi in fretta.

2. Salsa di soia

La salsa di soia è una delle principali fonti di sapore umami in molte cucine asiatiche. Può sostituire il dashi se il suo colore non è un problema. Anche una salsa di soia leggera darà a un piatto leggero una sfumatura marrone. Anche il sapore della salsa di soia non è così forte come il dashi; tuttavia, può fornire un po’ del carattere umami desiderato.

Poiché il dashi e la salsa di soia sono spesso usati insieme nelle ricette giapponesi, si può essere in grado di sostituire il dashi semplicemente raddoppiando la quantità di salsa di soia.

3. Fai il tuo dashi

Il dashi è una di quelle preparazioni giapponesi che sembrano estremamente semplici ma che in realtà richiedono una notevole esperienza per essere realizzate.

Si può essere in grado di fare un sostituto accettabile se si possono trovare gli ingredienti e si è disposti a spendere un po’ di tempo per imparare le tecniche corrette. Dovrete mettere in ammollo e filtrare una miscela di kombu e chips di bonito per fare un brodo di base.

4. Brodi occidentali

I brodi all’occidentale sono simili e possono essere usati al posto del dashi. Il brodo di pollo è un’opzione particolarmente buona. Dovrete scegliere un brodo dal sapore debole per ottenere un risultato più simile al dashi.

Il brodo di pollo non vi darà il sapore salmastro che otterreste dalle alghe o dal pesce, ma darà un forte carattere umami al vostro piatto.

5. Funghi shiitake secchi

I funghi shiitake secchi possono conferire un sapore umami e i cuochi giapponesi a volte li usano per fare il dashi. Puoi reidratarli e usare il liquido di ammollo per fare il dashi o aggiungerli direttamente a un piatto salato al posto del dashi per aumentare il sapore umami.

error: Contenuto protetto!