Come sostituire la farina di riso?

Come sostituire la farina di riso?

La farina di riso è stata a lungo usata in Asia per fare noodles e fogli di riso commestibili.

Negli ultimi anni, è diventato molto popolare in Occidente perché è senza glutine. È una farina sicura per le persone con malattia celiaca o intolleranza al glutine.

Se non riesci a trovarlo o vuoi sostituirlo per un altro motivo, puoi provare uno dei sostituti qui sotto.

1. Fai la tua farina di riso

La farina di riso è facile da fare. Basta aggiungere il riso in un frullatore e macinarlo fino alla consistenza desiderata. Usate la varietà di riso che preferite.

Se usi un frullatore a bassa potenza, potrebbe non darti una polvere liscia. Potrebbe essere necessario setacciare la farina per rimuovere le particelle grandi. Si può anche usare un macinino da caffè. Puoi usare la tua farina di riso fatta in casa in qualsiasi ricetta che richieda la farina di riso.

2. Amido di mais

Come la farina di riso, l’amido di mais è senza glutine e si può usare nella maggior parte delle stesse ricette. Per esempio, l’amido di mais è un eccellente addensante. È anche molto utile per impanare i cibi fritti. Può essere usato per dare ai cibi fritti un carattere croccante, proprio come la farina di riso.

L’amido di mais può essere usato come sostituto 1:1 della farina di riso quando viene usato come addensante o per impanare. Si può usare l’amido di mais come sostituto della farina di riso nella cottura, ma è meglio mescolarlo con altre farine. Provate a combinarla con la farina di sorgo o la tapioca per fare un prodotto che può sostituire la farina di riso in biscotti e torte. L’amido di mais ha il vantaggio di essere molto economico, e si può trovare nella maggior parte dei negozi di alimentari.

Uno degli svantaggi dell’amido di mais è che tende a raggrumarsi quando viene mescolato con una pasta addensante. Può anche influenzare il colore del liquido addensato, dandogli un aspetto biancastro e torbido. Inoltre, l’amido di mais non è un sostituto ideale della farina di riso integrale, perché non ha quel sapore di nocciola.

3. Farina di sorgo

La farina di sorgo contiene molte delle stesse vitamine e minerali della farina di riso. Inoltre, è senza glutine e sicuro per le persone che non possono mangiare glutine.

La farina di sorgo funziona meglio come sostituto della farina di riso quando viene usata nei prodotti da forno. A causa del suo contenuto proteico, la farina di sorgo può fornire una consistenza che è abbastanza forte per far lievitare alcuni pani e torte. Per questo motivo, è preferibile alla farina di riso se si cerca un sostituto della farina di grano.

Il lato negativo della farina di sorgo è la sua leggera amarezza. A causa del suo sapore, molte persone preferiscono usarlo in combinazione con un’altra farina.

4. Farina di miglio

Si crede che il miglio sia stato il primo cereale ad essere coltivato, e la farina di miglio ha un sapore dolce simile alla farina di riso integrale, che ha un sapore di noce.

Si può usare nella maggior parte delle ricette o prodotti da forno che richiedono la farina di riso. È senza glutine ma ad alto contenuto proteico, il che lo rende particolarmente adatto alla preparazione di pane e dolci.

5. Farina di teff

La farina di teff ha un sapore di noce paragonabile a quello della farina di riso integrale. Ha anche un profilo nutrizionale simile. Tradizionalmente usata per fare il pane etiope ed eritreo chiamato injera, la farina di teff ha molte altre applicazioni.

error: Contenuto protetto!