Come sostituire il fleur de sel?

Come sostituire il Fleur de sel?

Per alcuni cuochi, il Fleur de sel è un inutile ingrediente troppo costoso venduto ai più creduloni e pretenziosi; per altri, è la forma più pura di sale, pulita e salmastra, ricercata dagli amanti dei frutti di mare freschi.

Il Fleur de sel è riconosciuto come uno dei migliori sali di rifinitura, ed è per questo che è consigliabile tenerne un po’ a portata di mano per cospargere il cibo appena prima di servirlo. Se non riuscite a trovare il Fleur de sel vicino a voi, ci sono alcune opzioni diverse che vi daranno gli stessi benefici.

1. Sale kosher

Il sale kosher è un sale a grana grossa che viene usato per rimuovere il sangue dalla carne per renderla cerimonialmente pulita secondo i principi religiosi ebraici.

I grani grossi del sale kosher gli impediscono di dissolversi rapidamente come i sali a grana più fine, che è anche uno dei vantaggi del Fleur de sel. I cristalli di Fleur de sel rimangono sulla superficie dei cibi quando vengono cosparsi, dando loro un sapore salato e una consistenza croccante. Il sale kosher è facilmente disponibile e relativamente poco costoso rispetto ad altri sali grossolani che sono popolari per rifinire i piatti.

Se stai usando il sale kosher per sostituire il Fleur de sel, usa esattamente la stessa quantità richiesta per il Fleur de sel nella tua ricetta.

2. Sale grigio

Il Fleur de sel è talvolta chiamato “crema di sale” perché viene raccolto dallo strato superiore di sale nelle saline. Il sale grigio proviene dallo strato inferiore delle stesse saline. I suoi cristalli sono più piccoli e di forma meno regolare, ma hanno un sapore salmastro ancora più pronunciato e un colore grigio chiaro dovuto al loro maggiore contenuto di minerali.

Come il Fleur de sel, il sale grigio è un sale umido che può fornire una consistenza simile ai piatti. Usalo come sale di rifinitura sulle carni, negli stufati e nelle preparazioni di verdure sostanziose, comprese quelle che contengono fagioli e carote.

Si può usare il sale grigio come sostituto 1:1 del Fleur de sel.

3. Sale di Maldon

Il sale di Maldon viene dall’Essex in Inghilterra e non dalla costa bretone in Francia. Questo sale è conosciuto come uno dei pochi ingredienti preziosi che l’Inghilterra ha portato nel mondo culinario e per i suoi cristalli a forma di piramide.

Molto apprezzato dai cuochi, il sale di Maldon è caratterizzato da grandi cristalli che gli permettono di offrire le stesse esplosioni di salinità di quelle del Fleur de sel. Il sale di Maldon non è così umido come il Fleur de sel, quindi è più facile da spargere uniformemente sul cibo.

Simile alle altre opzioni di cui sopra, è possibile utilizzare il sale di Maldon come sostituto del Fleur de sel in un rapporto 1:1.

4. Sale rosa dell’Himalaya

Il sale rosa dell’Himalaya viene estratto dalle miniere di sale di Khewra in Pakistan. Questo sale è di colore rosa a causa del suo contenuto di minerali. Questo colore rosa lo rende un sale di finitura visivamente affascinante che può migliorare l’aspetto di insalate, carni alla griglia e frutti di mare.

error: Contenuto protetto!