Come sostituire la gochujang?

Come sostituire la gochujang?

La gochujang è una pasta di peperoncino fermentata proveniente dalla Corea. Ha il sapore di una miscela di sapori caldi, dolci e salati tutti in uno.

La gochujang è un condimento molto popolare in Corea. È comunemente usato per condire pesce, carne, insalate, stufati, verdure e zuppe. I coreani amano usare la gochujang nel bibimbap, una ciotola piena di riso, carne, uova, condimenti e salsa.

Gli ingredienti della gochujang possono variare a seconda del produttore, ma i più comuni sono peperoncini, fagioli di soia fermentati, polvere di riso e sale. I peperoncini coreani sono spesso usati per fare del gochujang, che offre sapori sia piccanti che dolci. Danno alla gochujang il suo sapore caratteristico.

Se non potete procurarvi la gochujang o volete sostituirla per un altro motivo, ecco alcuni dei migliori sostituti.

1. Gochugaru e salsa di soia

Si può facilmente fare una rozza imitazione della gochujang mescolando il gochugaru (fiocchi di peperoncini rossi) con la salsa di soia.

Versare qualche goccia di salsa di soia in una piccola ciotola, poi aggiungere un cucchiaino di gochugaru e un pizzico di zucchero. Mescolare fino ad ottenere una consistenza pastosa; aggiungere altra salsa di soia se il composto è troppo secco. Fate attenzione allo zucchero, perché troppo zucchero può rovinare il sapore del vostro piatto.

Se non avete gochugaru a portata di mano, potete sostituire 1 cucchiaino di gochugaru con ½ cucchiaino di pepe di Cayenna in polvere e ½ cucchiaino di paprika dolce.

2. Gochugaru e miso

Il miso è una pasta fermentata di origine giapponese. Il miso e la gochujang sono simili perché entrambi usano la soia fermentata come ingrediente principale.

Si può mescolare il miso con il gochugaru (fiocchi di peperoncini rossi) per fare una pasta dal sapore simile alla gochujang.

Se non avete gochugaru a portata di mano, potete sostituire 1 cucchiaino di gochugaru con ½ cucchiaino di pepe di Cayenna in polvere e ½ cucchiaino di paprika dolce.

3. Nam prik pao

Il Nam prik pao è una pasta di peperoncino di origine thailandese. Anche se non è perfetto a causa del suo gusto pungente di aglio, ha una consistenza simile alla gochujang. Può essere efficace in piatti di carne e stufati.

4. Salsa sriracha

La salsa sriracha è una densa salsa piccante di origine thailandese. È composto da peperoncini, aceto, aglio, zucchero e sale. La sua consistenza è molto più liquida di quella della gochujang.

Se state cucinando una ricetta tradizionale coreana in cui gli ingredienti dipendono l’uno dall’altro per equilibrare i sapori, è meglio non usare la salsa sriracha. Le sue note dolci e agliacee possono rovinare il vostro piatto. Tuttavia, può essere usato in altre ricette.

5. Harissa

La harissa è una pasta di peperoncini rossi proveniente dalla Tunisia. Ha un sacco di sapori, e alcune varianti sono molto più piccanti di altre.

Con la harissa, si ottiene un sapore dolce-affumicato con note piccanti. Anche se ha un sapore diverso, la harissa è popolare nella cucina nordafricana e può essere usata al posto della gochujang se non avete altre opzioni.

6. Sambal ulek

Il sambal ulek è un condimento a base di peperoncini che ha un aspetto simile alla gochujang. Popolare nel sud-est asiatico, si sposa bene con zuppe, carne o anche bibimbap.

7. Datteri e spezie

Usare datteri e spezie è una buona opzione se stai cucinando per un ospite o un membro della famiglia che non può mangiare glutine, soia o è vegano.

Mescolare 6 datteri Medjoul snocciolati con 4 cucchiai di acqua, 1 cucchiaio di aceto di sidro di mele, ½ cucchiaio di aglio in polvere, 2 cucchiai di concentrato di pomodoro e 3 cucchiai di pepe di Cayenna in polvere. Questo vi darà una gochujang fatta in casa perfettamente decente.

error: Contenuto protetto!