Come sostituire la menta?

Come sostituire la menta?

La menta è una preziosa erba culinaria. È eccellente per aromatizzare frullati e altre bevande. Puoi anche usarlo per completare i sapori salati in una varietà di piatti.

Si possono aggiungere foglie di menta al sugo degli spaghetti, usarle per insaporire un pesto di pollo o anche aggiungere alcune foglie a un’insalata. La menta è anche usata nella salsa alla menta che a volte viene servita con l’agnello nel Regno Unito. Ha un sapore intenso che può trasformare molti piatti insipidi in vere delizie.

Se non hai la menta a portata di mano e hai bisogno di un sostituto in fretta o vuoi sostituirla per un altro motivo, prova una di queste alternative.

1. Basilico

Il sapore della menta è pungente e rinfrescante. Il basilico offre queste stesse qualità. Ha un sapore leggermente pepato e un aroma intenso, sostenuto da una freschezza che ricorda la menta.

Il basilico è un membro della famiglia della menta e le sue foglie sono visivamente simili alla menta, specialmente se tritate finemente.

Si può usare il basilico in molti piatti salati che richiedono la menta e può anche funzionare bene in alcune preparazioni dolci. Le foglie di basilico possono anche essere usate nelle bevande e hanno molti benefici per la salute.

2. Estratto di menta piperita

L’estratto di menta piperita, conosciuto principalmente per aromatizzare caramelle e glasse, è facilmente disponibile e può essere usato per ottenere un gusto di menta in alcune ricette. Gli estratti di menta piperita possono essere etichettati come puri, naturali o artificiali.

Gli estratti di menta piperita puri e naturali sono fatti dalle foglie di menta piperita, mentre gli estratti artificiali o imitazioni sono fatti da una miscela di vari altri ingredienti per replicare un sapore simile alla menta piperita. Puoi creare il tuo estratto di menta piperita in casa mettendo a bagno le foglie di menta piperita nella vodka.

L’olio di menta piperita è un’altra forma di estratto usato nelle caramelle. Tuttavia, è molto più forte delle foglie di menta piperita. Puoi fare il tuo olio di menta piperita immergendo le foglie in un olio vettore. L’olio vettore può essere qualsiasi olio commestibile, compreso l’olio di oliva o l’olio di mandorle.

Per ogni cucchiaio di foglie di menta tritate nella tua ricetta, usa 4 gocce di estratto di menta piperita o una sola goccia di olio di menta piperita.

3. Maggiorana

La maggiorana è un altro membro della famiglia della menta ed è ampiamente usata nella cucina italiana. È caratterizzato da un sapore delicato e da aromi di menta paragonabili a quelli della menta.

Può essere usato in quasi tutti i piatti salati che richiedono la menta, ed è particolarmente adatto per insaporire piatti di pasta, zuppe e verdure.

Se usate la maggiorana come sostituto della menta, iniziate ad usare metà della quantità di menta richiesta nella ricetta. Regolare se necessario a seconda dei gusti.

4. Dragoncello

Il dragoncello è un’altra opzione interessante per sostituire la menta. Ha un sapore simile, con note di anice, e si può usare come sostituto della menta in alcune bevande.

5. Rosmarino

Il rosmarino è un altro membro della famiglia della menta. È perfetto per tutti i piatti salati che richiedono la menta ed è un aroma particolarmente efficace per le carni.

error: Contenuto protetto!