Come sostituire il marzapane?

Come sostituire la pasta di mandorle?

La pasta di mandorle è un dolce fatto con mandorle disidratate macinate, zucchero, sciroppo di glucosio e acqua. La sua consistenza è simile a quella della pasta da gioco e il suo sapore dolce e di nocciola lo rende un ottimo ripieno per i dolci.

La pasta di mandorle è anche usata in alcuni biscotti, caramelle e torte.

Se non riuscite a trovare la pasta di mandorle nel vostro supermercato, non vi piace il sapore o siete allergici alle mandorle, ecco alcuni dei migliori sostituti possibili.

1. Marzapane

Il marzapane è l’alternativa più vicina alla pasta di mandorle. È adatto a molte ricette dolci ed è comunemente usato per decorare le torte. Entrambi i prodotti hanno un sapore di mandorla e una consistenza simile, entrambi morbidi e flessibili.

Il marzapane è un’opzione attraente perché è facilmente disponibile nella sezione pasticceria della maggior parte dei supermercati. Tuttavia, non replica perfettamente l’ingrediente originale. La pasta di mandorle ha una consistenza più grossolana ed è significativamente meno dolce.

In confronto, la pasta di mandorle è fatta principalmente di mandorle con l’aggiunta di zucchero, mentre il marzapane è fatto principalmente di zucchero con una proporzione minore di mandorle aggiunte. Se usate il marzapane, riducete la quantità del 20-30% o riducete la quantità di zucchero nella vostra ricetta per compensare il contenuto di zucchero.

Il marzapane non è adatto a tutte le ricette che richiedono la pasta di mandorle. Se hai bisogno di mescolarlo con un altro impasto o di stenderlo su una teglia, considera altre opzioni da questa lista, come il persipan.

2. Persipan

Il persipan è una pasta fatta con noccioli di albicocca de-bitterati e zucchero. La sua consistenza è simile a quella della pasta di mandorle, ma il suo sapore è un po’ insipido. Questo problema può essere facilmente risolto aggiungendo qualche goccia di estratto di mandorle o di essenza di mandorle.

Il persipan è ideale per le miscele di pastelle o praticamente qualsiasi altra ricetta che richiede una consistenza pastosa.

Il più grande inconveniente del persipan è quello di ottenerlo in commercio. Puoi trovarlo più facilmente online.

3. Pasta di castagne

La pasta di castagne, o purea di castagne, è un’opzione popolare per sostituire la pasta di mandorle. È composto principalmente da castagne e zucchero, e la sua consistenza lo rende ottimo per la cottura. Se state cercando di imitare il sapore della pasta di mandorle, aggiungete un po’ di estratto di mandorle.

La pasta di castagne è un altro prodotto che è un po’ difficile da trovare al supermercato locale. È più facile da trovare su internet. Controllate l’etichetta degli ingredienti perché alcune marche aggiungono la vaniglia, che potrebbe non essere adatta ad alcune ricette.

4. Fai il tua pasta di mandorle

Fare il proprio pasta di mandorle in casa richiede solo quattro ingredienti. Avrete bisogno di un frullatore o di un robot da cucina per ottenere la giusta consistenza.

Ingredienti

  • 500 grammi di zucchero a velo + 250 grammi di zucchero a velo
  • 450 grammi di mandorle intere sbollentate
  • 1 cucchiaino di estratto di mandorle
  • 2 albumi grandi, a temperatura ambiente

Istruzioni

  1. Aggiungere i 250 grammi di zucchero a velo e le mandorle sbollentate in un robot da cucina e frullare fino ad ottenere una polvere molto fine. Potrebbe essere necessario fermarsi di tanto in tanto per raschiare i lati della ciotola.
  2. Versare i restanti 500 grammi di zucchero e frullare fino a quando non sono ben incorporati.
  3. Aggiungere l’estratto di mandorle e gli albumi e mescolare fino a quando il composto ha una consistenza pastosa. Se il composto è ancora un po’ appiccicoso, aggiungere un cucchiaio di zucchero e mescolare fino a che non sia liscio.
  4. Avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e conservare in un sacchetto ermetico in frigorifero fino al momento del bisogno.

Nota: osservare attentamente la consistenza per evitare che l’impasto si trasformi in burro di mandorle.

error: Contenuto protetto!