Come sostituire il pepe di Sichuan?

Come sostituire il pepe di Sichuan?

Il pepe di Sichuan fornisce alcune delle note piccanti e dei sapori unici che caratterizzano i piatti della provincia cinese di Sichuan. È un ingrediente essenziale se avete intenzione di cucinare il pollo kung pao o se state semplicemente cercando un’alternativa al normale pepe nero.

Purtroppo, può essere difficile da trovare nei negozi di alimentari e può essere costoso. Per sostituirlo, considerate una delle alternative qui sotto.

1. Pepe della Tasmania

Come il pepe di Sichuan, il pepe della Tasmania non è un membro della famiglia del Piper nigrum. Non è neanche parente del pepe di Sichuan, ma è molto aromatico e ha un sapore che a volte viene paragonato alle bacche di ginepro e al finocchio. Ha sia note legnose che floreali che sono simili agli aromi di pino e lavanda che si trovano nel pepe di Sichuan.

Il pepe della Tasmania è talvolta chiamato “Tasmanian pepperberry” e si trova in varie parti dell’Australia, ma viene raccolto selvaggiamente solo sull’isola di Tasmania. Recentemente è diventato anche di moda e viene utilizzato nella preparazione di hamburger di emu e altre specialità del bush australiano, ma può anche essere usato in qualsiasi ricetta che richiede il pepe di Sichuan.

Come il pepe nero, dovresti macinare il pepe della Tasmania solo quando lo usi. Potete usare i grani interi come sostituto del pepe di Sichuan in un rapporto di 1:1.

2. Grani del paradiso

I grani del paradiso sono una spezia africana che appartiene alla famiglia dello zenzero. Questa spezia proviene da alcuni alberi che crescono lungo la costa dell’Africa occidentale ed è principalmente utilizzata nelle cucine di questa regione e del Nord Africa.

I grani del paradiso assomigliano a una miscela di pepe nero e cardamomo e sono arricchiti da un pizzico di agrumi dolci, il che li rende un eccellente sostituto del pepe di Sichuan. Potete usare i grani del paradiso in qualsiasi piatto che richieda il pepe di Sichuan.

Poiché i grani del paradiso non sono così piccanti come il pepe di Sichuan, sarà necessario usarne di più per ottenere un grado di calore simile. Usate il doppio dei grani del paradiso rispetto alla quantità di pepe di Sichuan richiesta nella vostra ricetta, se lo usate come sostituto.

3. Pepe Tellicherry

Originariamente, il pepe Tellicherry si riferiva al pepe nero della città di Tellicherry (oggi Thalassery) in India. Oggi, il pepe Tellicherry si riferisce a grani di pepe più grandi che sono stati coltivati per un periodo di tempo più lungo rispetto ai normali grani di pepe nero.

Il fatto che i grani di pepe maturino più a lungo sulla pianta ne esalta il sapore, rendendoli più aromatici e saporiti di altri tipi di pepe. Le note aromatiche più notevoli sono spesso descritte come erbe e agrumi, il che può renderlo un buon sostituto per i sapori che si ottengono con il pepe di Sichuan.

Utilizzare il pepe Tellicherry come sostituto del pepe di Sichuan in un rapporto di 1:1.

4. Altri sostituti

Il pepe nero e i semi di coriandolo sono un’altra buona alternativa al pepe di Sichuan. Una combinazione di normale pepe nero macinato e semi di coriandolo fresco può replicare alcuni dei sapori del pepe di Sichuan.

Infine, il pepe nero fresco non è un’alternativa perfetta al pepe di Sichuan, ma può essere efficace in alcuni piatti. La freschezza è la chiave, dato che l’intensità e i complessi aromi della spezia si degradano nel tempo con l’evaporazione dei suoi oli volatili.

error: Contenuto protetto!