Come sostituire il pepe verde?

Come sostituire il pepe verde?

Il pepe verde è una spezia essenziale nella preparazione di alcuni piatti tradizionali francesi e di molte specialità thailandesi. Se vi piacciono le ricette di una di queste due culture culinarie, dovreste tenere il pepe verde nel vostro armadio delle spezie.

Considerate uno dei sostituti qui sotto se avete bisogno di un’alternativa in fretta.

1. Pepe bianco

Il pepe bianco proviene dalla stessa pianta del pepe verde e del pepe nero, il che significa che hanno un valore nutrizionale simile e condividono alcune note di sapore. La bianchezza dei grani di pepe bianco permette di usarli in salse cremose senza gli inconvenienti estetici dei grani di pepe nero.

A differenza dei grani di pepe verde e nero, il pepe bianco si ottiene dalle bacche mature della pianta Piper nigrum. Il pepe bianco ha un sapore più complesso del pepe nero, che viene raccolto prima della maturazione e poi essiccato. Inoltre, i grani di pepe bianco vengono messi a bagno per rimuovere la buccia nera esterna. Poiché la buccia è la fonte degli oli volatili che danno al pepe nero la sua piccantezza, i grani di pepe bianco sono miti come i grani di pepe verde.

Utilizzare i grani di pepe bianco come sostituto dei grani di pepe verde in un rapporto di 1:1.

2. Capperi

I capperi si riferiscono ai boccioli di fiori non aperti di una pianta mediterranea chiamata cappero e sono stati usati come cibo fin dai tempi antichi. Sono intensamente amari se mangiati freschi, ma il decapaggio ne trasforma il sapore. La necessità di eliminare l’amaro è la ragione per cui i capperi vengono solitamente serviti marinati. Sono noti per il loro sapore salato e limonoso.

I capperi hanno circa le stesse dimensioni dei grani di pepe verde e sono di forma sferica e di colore verdastro, dando loro un aspetto simile. Hanno anche una consistenza simile e possono essere usati in quasi tutti i piatti che richiedono il pepe verde. Anche se i capperi in salamoia hanno un sapore aspro che non si ottiene con i grani di pepe verde, questa nota si sposa bene con la maggior parte dei sapori usati nei piatti che richiedono i grani di pepe verde.

Usa i capperi come sostituto 1:1 dei grani di pepe verde in qualsiasi piatto.

3. Pepe rosa

Anche se il suo nome può dare l’impressione che sia un parente del pepe verde, il pepe rosa in realtà proviene da una pianta completamente diversa. È il frutto di una pianta chiamata Schinus terebinthifolius, conosciuta anche come pianta del pepe peruviano. Questa pianta non è legata al Piper nigrum.

I grani di pepe rosa hanno un sapore relativamente mite, anche se emanano un basso livello di calore persistente. La loro dolcezza li rende un’eccellente alternativa al pepe verde. I grani di pepe rosa e i grani di pepe verde sono diversi nell’aspetto come suggeriscono i loro nomi, anche se entrambi sono ampiamente utilizzati negli stessi tipi di piatti. Entrambi sono ampiamente utilizzati nelle salse cremose in cui migliorano l’aspetto.

Utilizzare i grani di pepe rosa come sostituto dei grani di pepe verde in un rapporto di 1:1.

4. Olive verdi

Se non riesci a trovare nessuno dei sostituti di cui sopra nel tuo normale negozio di alimentari, puoi optare per un’alternativa molto più facile da trovare. Le olive verdi non sono considerate una spezia, ma possono fornire un colore verde simile al pepe verde. Le olive verdi tritate possono fornire una consistenza soda e un gusto salato che dovrebbe funzionare bene nella maggior parte dei piatti in cui si usa il pepe verde.

error: Contenuto protetto!