Come sostituire i pomodori secchi?

Come sostituire i pomodori secchi?

I pomodori secchi sono pomodori tradizionalmente disidratati mediante essiccazione al sole. Sono comunemente usati in sughi per la pasta, bruschette, frittate, panini, insalate e salse.

Se non avete pomodori secchi a portata di mano o volete sostituirli per un altro motivo, ecco alcuni dei migliori sostituti possibili.

1. Fai i tuoi pomodori secchi

Se avete pomodori freschi in casa, potete facilmente asciugarli. Ecco come fare:

  1. Preriscaldare il forno a 135°C.
  2. Tagliare ogni pomodoro a metà, rimuovere i semi, il succo e la polpa morbida all’interno.
  3. Stendere i pomodori su una teglia da forno, con il lato tagliato verso l’alto.
  4. Cuocere fino a quando non si asciuga. Il tempo di asciugatura varia a seconda delle dimensioni dei pomodori, ma in generale, 20 minuti. Tieni d’occhio i pomodori per assicurarti che non si brucino.

Potete anche preparare i pomodori secchi nel microonde:

  1. Tagliare ogni pomodoro a metà, rimuovere i semi, il succo e la polpa morbida all’interno.
  2. Mettere i pomodori su un grande piatto, con il lato tagliato verso l’alto.
  3. Riscaldare a fuoco alto per circa 15 minuti. Guarda regolarmente i pomodori per assicurarti che non si brucino.

2. Pomodori in scatola

I pomodori pelati in scatola sono un buon sostituto dei pomodori secchi nelle salse. Hanno un sapore simile, anche se meno intenso. Tendono anche a rendere le salse un po’ più liquide.

Sostituire 1 parte di pomodori secchi con 3 parti di pomodori in scatola (scolati).

3. Passata di pomodoro

La passata di pomodoro ha un sapore intenso di pomodoro, simile a quello dei pomodori secchi. È una buona scelta per curry, zuppe o qualsiasi altro piatto che richieda il sapore del pomodoro senza la consistenza aggiunta dei pomodori interi.

4. Pomodori freschi

Per le insalate, è una buona idea sostituire i pomodori secchi con quelli freschi, che sono più succosi e più rinfrescanti. Aggiungendo un po’ di succo di limone si aumenta l’acidità dell’insalata.

5. Pasta di tamarindo

Le ricette che richiedono i pomodori secchi nella cucina asiatica non sono così comuni. Se è così, la pasta di tamarindo è una buona alternativa. Otterrete un sapore agrodolce simile.

6. Peperoni arrostiti

Se volete sostituire i pomodori secchi per fare antipasti o bruschette, i peperoni arrostiti conditi con olio di oliva funzioneranno bene.

error: Contenuto protetto!