Come sostituire il porro?

Come sostituire il porro?

I porri sono imparentati con l’aglio e le cipolle, anche se non hanno lo stesso sapore. Se non avete porri a portata di mano o volete sostituirli per un altro motivo, ecco alcuni dei migliori sostituti possibili.

1. Cipolle

Se la vostra ricetta richiede i porri e non ne avete, potete sostituirli con cipolle dolci o cipolle verdi. È meglio assaggiare le cipolle prima di usarle per assicurarsi che non siano troppo forti.

Potete sostituire i porri con le cipolle in un rapporto 1:1, sia in peso che in volume.

2. Scalogni

Se non volete usare le cipolle, potete ripiegare sullo scalogno. Non avranno il morso che forniscono alcuni porri, ma avrete un sapore extra di aglio.

Si può sostituire lo scalogno con il porro in un rapporto di 1:1, sia in peso che in volume. Se la tua ricetta non ha molti altri sapori, puoi aggiungerne un po’ di più.

3. Cipolla in polvere

Se non avete altre opzioni, potete usare la cipolla in polvere nelle vostre ricette. Tuttavia, non fornirà lo stesso volume dei porri interi, e non funzionerà per le ricette che sono principalmente porri.

La polvere di cipolla, d’altra parte, funziona bene in zuppe o stufati dove i porri sono solo una piccola parte degli ingredienti.

Potete sostituire 150 grammi di porri crudi tritati con un cucchiaino di cipolla in polvere.

4. Sedano

Da un punto di vista visivo, si potrebbe pensare che il porro e il sedano possano essere sostituiti l’uno con l’altro. Sfortunatamente, non è questo il caso.

È possibile usare il sedano al posto del porro in alcune ricette, ma il sedano non si comporta come il porro, soprattutto nelle zuppe e negli stufati. Il sedano tende a rompersi e a diventare più morbido del porro. Per questo motivo, il sedano non è il miglior sostituto del porro nei piatti cotti.

5. Aglio

L’aglio ha un sapore molto più forte e pungente del porro, ma può essere un buon sostituto se stai cercando di replicare il sapore del porro.

Usare una quantità molto piccola di aglio tritato per replicare il sapore e l’aroma del porro, e aggiungerne altro a piacere se necessario.

error: Contenuto protetto!