Come sostituire la salsa agrodolce?

Come sostituire la salsa agrodolce?

La salsa agrodolce è una delle salse tradizionali dell’Asia orientale e sudorientale, specialmente della Cina. È un’ottima salsa da intingere e vi servirà per preparare alcune specialità asiatiche come il maiale in agrodolce o il pollo in agrodolce. Se non ne avete nella vostra cucina, o volete sostituirlo per un altro motivo, ecco alcuni dei migliori sostituti possibili.

1. Fai la tua salsa agrodolce

La salsa agrodolce è una delle salse più facili della cucina cinese da fare in casa. Le versioni più semplici richiedono solo un aceto delicato, come l’aceto di riso, combinato con un dolcificante. I dolcificanti più popolari per la salsa agrodolce sono lo zucchero o il miele.

La salsa rossa brillante che la maggior parte degli occidentali conosce è principalmente un’invenzione americana. Mentre la salsa agrodolce esiste da molto tempo in Cina, non era il condimento sciropposo che la maggior parte dei ristoranti cinesi serve in Occidente.

Le versioni più spesse, con una consistenza sciropposa, includono ingredienti diversi dall’aceto e dal dolcificante. La maggior parte delle ricette contiene un addensante come il ketchup, che aggiunge acidità e dà il caratteristico colore rosso. Alcune ricette includono anche zenzero, aglio e succo d’ananas.

2. Salsa teriyaki

La salsa teriyaki è un’altra salsa asiatica dal sapore simile alla salsa agrodolce. Molti storici concordano sul fatto che, come la salsa agrodolce, è più vicina a una salsa asiatica-americana che a un’autentica salsa asiatica.

La versione che la maggior parte degli occidentali conoscono potrebbe aver avuto origine dagli immigrati giapponesi alle Hawaii. È dolce e leggermente aspro, con una forte nota umami. Mentre le ricette possono variare, la maggior parte include un dolcificante, come lo zucchero o il miele, combinato con ingredienti sottilmente aspri, come il mirin o il sakè.

Alcune ricette di salsa teriyaki includono succo d’ananas, che dà loro lo stesso sapore fruttato di alcune salse agrodolci. D’altra parte, la salsa teriyaki di solito non contiene ketchup, quindi il suo colore differisce da quello della salsa agrodolce, e non è nemmeno così dolce.

3. Salsa del general Tso

La salsa usata per il pollo del general Tso ha molte somiglianze con la salsa agrodolce. Entrambe le salse sono rosse e i loro sapori sono abbastanza simili che la salsa del general Tso può essere considerata una variante della salsa agrodolce. La differenza principale è che la salsa del general Tso dà più importanza alle spezie.

La salsa del general Tso ha un sapore di zenzero più forte e una nota di aglio più pronunciata, che non è il caso della maggior parte delle varianti di salsa agrodolce. La salsa del general Tso include anche il peperoncino, che non è un ingrediente comune nelle ricette di salsa agrodolce.

4. Salsa di prugne

La salsa di prugne è una salsa cinese fatta da – come suggerisce il nome – prugne. È agrodolce come la salsa agrodolce, ma è anche più fruttato. Proprio come la salsa agrodolce, si può usare come salsa per i cibi fritti.

5. Salsa d’anatra

La salsa d’anatra è una salsa americana di origine cinese caratterizzata da un sapore agrodolce. La salsa d’anatra è di solito fatta con una salsa di prugne, ma può anche essere fatta con una varietà di frutti come pere e prugne, rendendola più fruttata della maggior parte delle salse agrodolci.

error: Contenuto protetto!