Come sostituire il vermut?

Come sostituire il vermut?

Il vermut è un vino fortificato aromatizzato con erbe aromatiche e spezie, tra cui cardamomo, cannella, camomilla, chiodi di garofano e maggiorana. Si può anche aromatizzare con zenzero, scorza di agrumi o coriandolo.

Il vermut è usato principalmente nei dessert e nei cocktail, specialmente nei Martini. Si usa anche in piatti di pesce e come marinata per la carne.

Se non avete il vermut a portata di mano o volete sostituirlo per un altro motivo, ecco alcuni dei migliori sostituti possibili.

1. Vino bianco

Il vino bianco è un ottimo sostituto del vermut secco, e può anche essere usato per sostituire il vermut dolce. Il vino bianco può essere usato allo stesso modo del vermut per intenerire la carne, ma anche nella preparazione di salse, piatti di pesce, stufati e risotti.

Per ottenere i migliori risultati, puoi usare del vino bianco secco per sostituire il vermut secco nella tua ricetta. È possibile ridurre il contenuto alcolico del piatto facendolo bollire più a lungo.

Utilizzare il vino bianco nelle stesse proporzioni del vermut.

2. Aceto di vino e acqua

L’aceto di vino non è altro che una miscela di acido acetico e acqua, da cui la sua natura acida. Si può usare per riprodurre l’acidità del vermut. L’aceto di vino funziona bene in stufati, marinate, salse e anche nei condimenti per l’insalata.

Per i migliori risultati, si può usare l’aceto di vino bianco, poiché ha un sapore che ricorda il vermut secco. A volte si può usare anche l’aceto di vino rosso.

Se il tuo piatto è di colore chiaro, tieni presente che l’aceto di vino rosso può alterare il colore. Se il colore del piatto non è importante, l’aceto di vino rosso può essere usato come sostituto del vermut secco. Ma in generale, è usato per sostituire il vermut dolce.

Per sostituire 1 parte di vermut secco, utilizzare ⅓ parte di aceto di vino bianco + ⅔ parte di acqua. Per sostituire 1 volume di vermut dolce, utilizzare ⅓ volume di aceto di vino rosso + ⅔ volume di acqua.

3. Aceto balsamico e acqua

Un altro buon sostituto del vermut è l’aceto balsamico. È di colore marrone scuro, con un sapore fruttato, ed è abbastanza costoso. Di solito è usato per sostituire il vermut dolce.

L’aceto balsamico può essere usato al posto del vermut in intingoli, bistecche, pasta, risotti e piatti di verdure. È eccellente per marinate, salse, condimenti e per condire carni alla griglia, pesce e uova.

Per sostituire 1 parte di vermut, utilizzare ⅓ parte di aceto balsamico + ⅔ parte di acqua.

4. Succo d’uva

Il succo d’uva può anche essere usato per sostituire il vermut. Tuttavia, è un po’ più dolce del vermut secco, anche senza alcun dolcificante aggiunto.

Di solito, il succo d’uva bianca è usato per sostituire il vermut secco, mentre il succo d’uva rossa è usato per sostituire il vermut dolce in alcune ricette. Se il vostro succo d’uva è troppo dolce, potete aggiungere una piccola quantità di sale per ridurre la sua dolcezza.

Per sostituire 1 parte di vermut dolce, usare ½ parte di succo d’uva rossa. Per sostituire 1 parte di vermut secco, usare ½ parte di succo d’uva bianca.

5. Succo di limone

Se la vostra ricetta richiede il vermut a causa della sua acidità, il succo di limone può essere un buon sostituto. Tuttavia, è meglio evitare il succo di lime perché ha un sapore più forte.

Per sostituire 1 parte di vermut, usare ½ parte di succo di limone.

6. Sakè

Sakè è il nome di una bevanda alcolica originaria del Giappone. È fatto con riso fermentato.

Il sakè può essere usato al posto del vermut nei dessert, ma anche per cucinare frutti di mare, maiale e pollo. Come il vino, il sakè deve essere fatto bollire più a lungo perché il suo contenuto alcolico scompaia. Utilizzare il sakè nelle stesse proporzioni del vermut per queste applicazioni.

Il sakè può anche essere usato per sostituire il vermut secco nei Martini o nei Dry Martini. Per sostituire 1 parte di vermut secco, utilizzare ¼ di parte di sakè + ¾ di parte di gin.

error: Contenuto protetto!