Come sostituire lo zucchero a velo?

Come sostituire lo zucchero a velo?

Lo zucchero a velo è un ingrediente essenziale per la glassa e il frosting. La finezza dei suoi cristalli conserva la cremosità delle creme di burro e fa una superba spolverata di neve su ciambelle e altri dolci. Tuttavia, non tutto è perduto se si finisce lo zucchero a velo. Ci sono diversi sostituti che potete usare al loro posto.

1. Fai il tuo zucchero a velo

Lo zucchero a velo non è altro che zucchero bianco finemente macinato mescolato con una piccola quantità di amido di mais. È possibile macinare da soli. Il tuo sostituto probabilmente non sarà così fine come lo zucchero a velo comprato in negozio, ma dovrebbe essere abbastanza simile per fare il lavoro.

Per macinare il proprio zucchero a velo, avrete bisogno di un blender o di un macinino da caffè e di un setaccio molto fine. Versare lo zucchero bianco in polvere nel blender o nel macinino da caffè e macinare per circa un minuto. Filtrare lo zucchero fino ad averne abbastanza per completare la ricetta. La setacciatura è necessaria perché rimarranno cristalli di zucchero piccoli e grandi. Solo i cristalli più piccoli dovrebbero essere recuperati.

Per ogni tazza di zucchero a velo che fai, aggiungi un cucchiaino di amido di mais. Questo renderà lo zucchero a velo ancora più simile a quello comprato in negozio.

2. Destrosio in polvere

Il nome completo di questo zucchero è destrosio monoidrato ed è uno dei componenti dello zucchero da cucina. Il destrosio in polvere è composto da cristalli finemente macinati, proprio come lo zucchero in polvere. Questi cristalli reagiscono allo stesso modo dello zucchero a velo e di altri zuccheri in polvere. Il destrosio è fatto dall’amido di mais, proprio come lo sciroppo di mais.

Se usate il destrosio al posto dello zucchero a velo, dovete considerare due cose: il fatto che assorbe più liquido dello zucchero a velo e il fatto che non è dolce come lo zucchero a velo. Quindi dovrete usare più liquido per compensare, diminuendo la proporzione di ingredienti secchi. Poiché il destrosio è il 50-75% meno dolce dello zucchero a velo, potrebbe essere necessario usarne di più per ottenere la stessa dolcezza.

Va notato che, come il miele, il destrosio brucia più facilmente dello zucchero a velo. Se mettete il piatto in forno dopo aver aggiunto il destrosio, assicuratevi di ridurre la temperatura tra i 150 e i 180 gradi.

error: Contenuto protetto!