Come sostituire le zucchine?

Come sostituire le zucchine?

La zucchina è la più popolare delle zucche, una perenne che è quasi un must nel pieno della stagione. Se non avete le zucchine a portata di mano o volete sostituirle per un altro motivo, ecco alcuni dei migliori sostituti possibili.

1. Altra zucca

Altre varietà di zucca sono i sostituti più vicini alle zucchine, sia nella consistenza che nel gusto.

La zucca gialla può essere usata esattamente allo stesso modo delle zucchine. Anche il chayote può essere usato come sostituto, anche se la sua buccia più dura deve essere sbucciata prima di affettare e tirare fuori la polpa.

2. Melanzane

Le melanzane hanno una consistenza simile alle zucchine, ma sono leggermente più saporite. Le melanzane asiatiche, lunghe o a forma di uovo, possono essere sostituite direttamente alle zucchine nelle vostre ricette preferite.

Le grandi melanzane europee a forma di campana hanno una buccia più dura, che può essere necessario rimuovere per alcune ricette. Le melanzane grandi sono a volte amare e beneficiano di essere salate per 20 minuti prima della cottura. Assorbono più olio delle zucchine quando vengono fritte e traggono vantaggio dall’essere impanate in precedenza.

3. Cetrioli

Se ti piacciono le zucchine come verdura cruda, un altro potenziale sostituto sono i cetrioli. I cetrioli sono simili nell’aspetto e nella consistenza, ma sono più succosi e hanno un sapore molto diverso.

Anche se i cetrioli vengono quasi sempre mangiati crudi o sottaceto, alcune ricette tradizionali usano cetrioli cotti. Provatele come sostituto delle zucchine nei piatti al forno o negli stufati, dove il loro aspetto e la loro consistenza simili saranno valorizzati.

error: Contenuto protetto!